Lega Pro, Ghirelli “Merito della riforma sara’ condiviso”

0
92

FIRENZE (ITALPRESS) – “Il presidente Gravina fa bene a sollecitare le riforme. I miei tempi sono questi: il 3 aprile ho convocato l’assemblea per discutere le misure (esogene ed endogene) che occorre prendere per governare la fase di emergenza e provare a mettere la nave Lega Pro in linea di galleggiamento, questa e’ la priorita’ nostra ed e’ la stessa che vive il Paese intero”. Lo ha dichiarato attraverso il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli a proposito dell’attuale momento condizionato dall’emergenza coronavirus. “Lo facciamo in una atmosfera di dolore e di rispetto per chi soffre la precarieta’ e l’incertezza terribile del momento, cio’ chiede attenzione negli argomenti e attenzione affinche’ gli stessi non facciano esplodere risse insopportabili; tra il 15 e il 20 aprile riconvochero’ l’assemblea per discutere il piano di crisi/piano strategico per essere pronti per la ripartenza (tra cui tagli dei costi e sussidiarieta’) e riforme (tra cui il campionato). Se il dolore sara’ attenuato parleremo di riforme, altrimenti riconvocheremo un’altra assemblea ai primi di maggio. Il merito della riforma, in ogni caso sara’ deciso insieme” ha concluso il numero uno della Lega Pro.
(ITALPRESS).

L’articolo Lega Pro, Ghirelli “Merito della riforma sara’ condiviso” proviene da Italpress.