Coronavirus, Arcuri “Acquistate 300 milioni di mascherine”

0
89

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo consolidato una sufficiente quantita’ di acquisizioni di dispositivi di protezione individuale. In questi giorni abbiamo acquisito 300 milioni di mascherine e verranno distribuite con un criterio concordato con la totalita’ delle Regioni”. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza coronavirus, Domenico Arcuri, in conferenza stampa. Parlando della produzione interna dei dpi ha spiegato: “abbiamo fatto passi in avanti, le prime 25 aziende della filiera sistema moda da ieri producono 200 mila mascherine chirurgiche al giorno, il piano e’ aumentarle a 500 mila nella prossima settimana e 700 mila in quella successiva. Avevo detto che avremmo avviato senza indugio e di corsa una produzione nazionale di dispositivi di protezione. Noi dobbiamo dotarci di una capacita’ autoctona, anche e non solo perche’ non conosciamo la durata dell’emergenza -ha aggiunto il commissario – ma abbiamo compreso che la diffusione nel mondo e’ una realta’ e tutti i paesi avranno bisogno di dispositivi e macchinari e ognuno dovra’ come stiamo facendo noi produrre in casa propria. Abbiamo fatto molti passa avanti in questo campo. In una settimana abbiamo fatto unimportante pezzo di strada e ringrazio la capacita’ e velocita’ del sistema industriale italiano”. Arcuri ha inoltre spiegato che per quanto riguarda gli incentivi previsti nel decreto Cura Italia “in pochi giorni sono arrivate 350 proposte di investimento e oggi ne vengono approvate le prime 14. Da domani ci saranno altri 14 soggetti che potranno iniziare la produzione di questo oggetto fondamentale”. Il commissario straordinario ha annunciato che sono state consegnato gia’ ieri una quantita’ sufficiente di mascherine anche all’ordine nazionale dei medici e nei prossimi giorni e’ in programma la distribuzione anche ai farmacisti.
(ITALPRESS).

L’articolo Coronavirus, Arcuri “Acquistate 300 milioni di mascherine” proviene da Italpress.