Zaia “In Veneto tolto l’obbligo delle mascherine all’aperto”

0
150

VENEZIA (ITALPRESS) – “Oggi presentiamo un’ordinanza che fa chiarezza su alcuni punti, riprende le linee guida perchè alcune sono state migliorate”. Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nella consueta conferenza stampa sui numeri del coronavirus. “Questa ordinanza ha come caposaldo – ha continuato – la mascherina che non si usa più all’aperto e i centri termali e benessere che si possono aprire dal primo giugno”. “Nel territorio regionale – ha spiegato il governatore veneto – è fatto obbligo di usare mascherine nei luoghi chiusi accessibili al pubblico e all’esterno in cui non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza tra i non conviventi. Da lunedì la mascherina – ha precisato – la porti nei luoghi chiusi e nei luoghi aperti quando hai assembramenti. Se vai a camminare non la porti, ma devi averla pronta se incroci qualcuno”.
(ITALPRESS).