Il TAR Lombardia si esprime su un contenziosi in materia di partenariato pubblico-privato nella città di Como

0
149

Lo studio legale Eversheds Sutherland ha assistito con successo la Cooperativa Sociale Colisseum Dimensione Movimento – Società Cooperativa nel procedimento.

La società era promotrice della proposta di realizzazione e conduzione di un complesso sportivo attraverso un contratto di project financing in partenariato pubblico-privato di elevato valore.

Il TAR Lombardia, Milano, con sentenza n. 1083 del 17 giugno 2020 ha accolto la tesi del ricorrente, secondo cui, a fronte della presentazione di una proposta di project financing in PPP, l’amministrazione pubblica non può, con plurime richieste istruttorie, aggirare il dovere posto dall’art. 183 di pronunciarsi sulla proposta entro il termine di tre mesi, qualificato espressamente come perentorio, né tantomeno riaprire la decorrenza di detto termine qualificando le integrazioni, da essa stessa richieste al proponente, come nuova proposta.

La pronuncia riveste grande rilevanza sul piano pratico, arginando una prassi invalsa nel settore laddove l’amministrazione non adotti il provvedimento di valutazione entro il termine di legge, esponendo l’interessato a termini imprevedibili.

Per Eversheds Sutherland ha fornito assistenza con l’of counsel Giuseppe La Rosa.

Il Comune di Como è stato rappresentato e difeso dagli avvocati Marina Ceresa, Chiara Piatti e Marilisa Ogliaroso.

Scopri tutti gli incarichi: Giuseppe La Rosa – Eversheds Sutherland;