EuregioLab: elenco misure per migliorare collaborazione nell’Euregio Tirolese

I tre tavoli di lavoro riuniti a Innsbruck, hanno formulato nuovi obiettivi al fine di migliorare ulteriormente la collaborazione tranfrontaliera.

0
727
euregio tirolese
EuregioLab: da sx Massimo Rospocher, Sabrina Frei, Günther Platter, Walter Obwexer e Franz Fischler.

“Fundamentals”, ovvero le basi della collaborazione nell’Euregio Tirolese: su questo argomento gli esperti di Tirolo, Alto Adige e Trentino membri dell’EuregioLab hanno elaborato un elenco di misure sulla collaborazione fra le realtà territoriali dell’Euregio Tirolese. 

Gli esiti saranno dibattuti dal presidente del Tirolo e dell’Euregio Tirolese, Günther Platter, assieme ai presidenti delle province di Bolzano, Arno Kompatscher, e di Trento, Maurizio Fugatti, in occasione della Giornata del Tirolo al Forum europeo di Alpbach e quindi presentati al pubblico, il 23 agosto 2020. L’avvio dei lavori preparatori è stato nel dicembre 2019 a Bolzano. 

L’EuregioLab è un gruppo di lavoro composto da scienziati selezionati, operatori culturali e rappresentanti di gruppi di interesse provenienti da tutte e tre le realtà dell’Euregio che in preparazione della Giornata del Tirolo approfondiscono la tematica dell’evento. 

«Molteplici i suggerimenti e gli input concreti ed innovativi elaborati. Ora spetta ai presidenti delle tre realtà territoriali sceglierne tre da concretizzare», fa presente Franz Fischler, presidente del Forum europeo di Alpbach .

«L’EuregioLab funge da propulsore rilevante per la regione europea e il tema “Fundamentals” offre l’opportunità di confrontarsi su quesiti fondamentali della collaborazione nell’Euregio Tirolese e di formulare misure adeguate – ha detto Platter -. Nell’ambito della presidenza tirolese dell’Euregio vogliamo avvicinare ancor di più l’Euregio Tirolese ai cittadini delle tre regioni».

Il tavolo di lavoroAspetti istituzionali”, guidato dall’esperto di diritto europeo presso l’Università di Innsbruck, Walter Obwexer, ha formulato misure relative all’estensione dei campi d’azione dell’Euregio Tirolese. Dal tavolo di lavoro sulla “Comunicazione”, diretto da Sabina Frei, responsabile del Südtiroler Kinderdorf, sono giunti suggerimenti in merito a un concetto unitario di comunicazione delle tre regioni possibilmente condiviso con l’Ufficio comune dell’Euregio Tirolese, nonché in merito alla realtà multilingue. Sotto la guida dello storico Massimo Rospocher di Trento, il tavolo di lavoro “Radici culturali e prospettive” ha trattato il tema della conservazione e dell’incentivazione del patrimonio culturale e storico in riferimento al presente.

La Giornata del Tirolo si svolgerà nell’ambito del Forum europeo di Alpbach dal 22 al 23 agosto 2020. Anche questa edizione costituirà un’occasione d’incontro per tutta la regione europea Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino. Le manifestazioni, a causa della situazione d’emergenza epidemiologica da Coronavirus, si svolgeranno per la maggior parte in modo virtuale.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata