Europa League, Inter e Roma potranno incrociarsi solo in finale

0
68

NYON (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Inter e Roma potranno incrociarsi solo in finale in Europa League. Disegnato a Nyon il tabellone della Final Eight che si disputerà in Germania dal 5 al 21 agosto, con ultimo atto a Colonia. Nerazzurri e giallorossi disputeranno – sempre in Germania – i rispettivi ottavi con Getafe e Siviglia in gara secca mentre negli altri sei accoppiamenti sono in sospeso le sfide di ritorno, in programma fra il 5 e il 6 agosto nelle sedi originarie. Se l’Inter staccherà il biglietto per i quarti, incrocerà quasi certamente il Bayer Leverkusen (3-1 a Glasgow contro i Rangers) per poi affrontare in semifinale con tutta probabilità una fra Shakthar Donetsk (gli ucraini devono difendere il 2-1 ottenuto a Wolfsburg negli ottavi) e Basilea, forte del 3-0 calato a Francoforte contro l’Eintracht. La Roma, dovesse superare l’ostacolo Siviglia, troverà una fra Olympiacos e Wolverhampton (il primo round in Grecia finì 1-1) e in un’eventuale semifinale il Manchester United. I Red Devils hanno infatti già un piede e mezzo nei quarti (5-0 al Lask nella prima gara degli ottavi) e partirebbero favoriti contro Copenhagen o Basaksehir: la gara d’andata in Turchia ha visto i padroni di casa imporsi di misura.
(ITALPRESS).