Professionisti a supporto delle imprese, venerdì 11 un convegno a Cortina

0
91

Commercialisti, avvocati e imprenditori si incontrano a Cortina d’Ampezzo l’11 settembre nell’ambito del workshop intitolato “Strumenti per la professione per supportare le Pmi: nuove tecnologie, innovazione e temporary management”.

L’evento si inserisce nel progetto finanziato dalla Regione Veneto “Generazioni professionali a confronto”, organizzato da Confprofessioni Veneto, Proservizi, Unione Giovani Commercialisti di Vicenza e di Venezia, in collaborazione con l’Università di Verona, Polo Scientifico Didattico di Vicenza. Il convegno è promosso dal Sole 24 Ore ed è supportato dall’ordine degli Avvocati e dall’ordine dei Commercialisti di Belluno. E’ possibile partecipare in presenza o a distanza (posti limitati nel rispetto delle normative Covid-19).

Parteciperanno come relatori il Dott. Comm. Francesco Renne – della Cuoa Business School – e l’Avv. Tommaso Targa di un noto studio milanese. Seguirà un dibattito con gli imprenditori Eugenio Calearo Ciman – Presidente dei giovani di Confindustria Veneto – e Alessandro Berton – Presidente Api Giovani Vicenza – cui si aggiungerà Michele Basso, Direttore Confartigianato imprese di Belluno.

L’iniziativa ha l’obiettivo di mettere a confronto imprenditori e professionisti sui temi legati all’innovazione. I consulenti avranno l’occasione di capire dalle imprese come innovare e migliorare l’organizzazione all’interno dei propri studi. L’attuale crisi sanitaria ed economica rappresenta un’opportunità di cambiamento per tutti, servono nuove forme di consulenza. L’utilizzo delle tecnologie è un elemento fondamentale per la ripresa e lo sviluppo. Ma quali strumenti utilizzare per supportare al meglio le imprese? Come cambiare il modo di fare consulenza ai clienti? Questi saranno i principali temi affrontati a Cortina. Si esaminerà inoltre la figura del Temporary Manager (c.d. manager in affitto): un professionista in grado di intervenire all’interno delle aziende in difficoltà per risolvere situazioni di crisi e per implementare nuove strategie di crescita.

L’evento, moderato dai commercialisti Cecchetto Andrea di Vicenza e Crety Cesare Maria di Venezia, referenti scientifici dell’iniziativa regionale per Confprofessioni, si concluderà con una presentazione di articoli di confronto fra le realtà professionali venete e le realtà di altre città italiane ed estere.

L’iniziativa regionale “Generazioni professionali a confronto” continuerà nei prossimi mesi affrontando temi organizzativi e di passaggio generazionale all’interno degli studi professionali. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web:

https://proservizi.it/generazioni-professionali-a-confronto-aspetti-valutativi-organizzativi-contrattuali-strategici/