Crest Leather acquisisce la vicentina I.C. Industria Conciaria

0
61

Gli studi Avvocatidiimpresa e Legalitax hanno affiancato gli acquirenti nell’operazione, mentre al fianco dei venditori ha prestato assistenza lo Studio Legita.

Il Gruppo internazionale Crest Leather, azienda leader nella produzione di pelli per arredamento, con sede a Londra e concerie in Italia, Brasile e Tailandia, oltre a filiali per la distribuzione nel Regno Unito, Stati Uniti e Sud Africa, ha acquistato I.C. Industria Conciaria.

L’azienda veneta, situata ad Arzignano (VI), in uno dei più importanti poli mondiali nel settore della concia, è specializzata nella produzione di pelli wet-blue e wet-white, soddisfacendo i più elevanti standard qualitativi ed ambientali.

Il gruppo inglese ha dichiarato che l’acquisizione dimostra il continuo impegno e la fiducia di Crest Leather nell’eccellenza dell’industria conciaria italiana. L’accordo prevede che Doriano e Gian Mario Cazzola continueranno a gestire gli impianti I.C.. Crest Leather è già presente in Italia, con uno stabilimento a Chiampo (VI).

Gli aspetti legali di strutturazione dell’operazione, finalizzata attraverso la società italiana del gruppo Crest Leather, sono stati seguiti dallo Studio Avvocatidiimpresa con gli avvocati Alberto Calvi di Coenzo e Rosanna Frischetto e dallo studio Legalitax con il partner Roberto Salin per i profili fiscali.

Ha assistito i venditori lo Studio Legita con un team composto da Marcello Poggioli e Fabrizio Bulgarelli.

Scopri tutti gli incarichi: Alberto Calvi di Coenzo – Avvocati di Impresa; Rosanna Frischetto – Avvocati di Impresa; Roberto Salin – Legalitax; Fabrizio Bulgarelli – Legita; Marcello Poggioli – Legita;