Prete ucciso a coltellate a Como, l’aggressore si costituisce

0
55

MILANO (ITALPRESS) – Ucciso questa mattina un sacerdote a Como, in circostanze ancora da chiarire. Da quanto si apprende il prelato, Don Malgesini, 51, è stato accoltellato poco dopo le 7. Allertato il 118, sono stati vani i soccorsi. Don Malgesini era noto per il suo impegno in favore dei migranti. Poche ore dopo accoltellamento l’aggressore si è costituito. Le indagini sono affidate alla Squadra Mobile della polizia e sul posto i carabinieri di Como stanno procedendo con le prime verifiche.
(ITALPRESS).