Cimice asiatica, raggiunta l’intesa con le regioni per gli indennizzi da 110 milioni

63 milioni di euro per l'Emilia Romagna, 32,4 milioni per il Veneto, 6,8 per il Piemonte, 4,1 per la Lombardia e 3,7 infine per il Friuli Venezia Giulia.

0
1167
cimice asiatica

Raggiunta nella riunione della Conferenza Stato-Regioni l’intesa sugli interventi compensativi a favore di imprese agricole che hanno subito danni causati dagli attacchi dalla cimice asiatica. I fondi, ripartiti nel prossimo triennio, ammontano a 110 milioni di euro totali e prevedono un ristoro pari a circa 63 milioni di euro per l’Emilia Romagna, 32,4 milioni per il Veneto, 6,8 per il Piemonte, 4,1 per la Lombardia e 3,7 infine per il Friuli Venezia Giulia. 

«L’accordo raggiunto oggi sblocca oltre 140 milioni di euro a valere sul Fondo di Solidarietà Nazionale – afferma il sottosegretario alle Politiche agricole, Giuseppe L’Abbate -. Un segnale di importante vicinanza in un momento di estrema difficoltà per l’economia nazionale che mira a sostenere le imprese nella ripresa dell’attività economica e produttiva. Accanto ai ristori, sarà fondamentale programmare le linee di investimenti su cui indirizzare le risorse future per creare valore aggiunto e rilanciare le nostre aziende agricole sui mercati nazionale e internazionale». 

Soddisfazione per il provvedimento per gli indennizzi dei danni da cimice asiatica è stata espressa dall’assessore all’agricoltura della regione Emilia Romagna, Alessio Mammì: «una notizia positiva in quanto i 63 milioni saranno ripartiti nel triennio – 40 milioni per il 2020, 11,5 milioni per il 2021 e per il 2022 – che rappresenta un sollievo per i nostri agricoltori. Ora tocca alla regione velocizzare il più possibile il pagamento delle risorse alle nostre imprese: sono già partiti i controlli amministrativi per cominciare ad indennizzare le prime imprese già da dicembre. Abbiamo inoltre chiesto al Governo di anticipare le risorse del 2021 e del 2022. E se non sarà possibile, ci impegneremo a farlo noi».

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata