Aracu rieletto presidente della Federazione Sport rotellistici

0
67

RICCIONE (ITALPRESS) – Sabatino Aracu resta alla guida della Federazione Italiana Sport Rotellistici anche per il quadriennio olimpico 2021/24. La 45esima assemblea nazionale ordinaria, riunita a Riccione presso il Palazzo dei Congressi, ha confermato la fiducia al presidente uscente, in carica dal 1993 nell’ex Federazione italiana hockey e pattinaggio, Fisr dal 2017. Il dirigente abruzzese, candidato unico, ha ricevuto il 95,87 per cento dei voti espressi dalle 800 società e dai 160 tecnici aventi diritto al voto. “Sono emozionato come 28 anni fa, quando fui eletto per la prima volta – ha dichiarato Aracu, pronto per l’ottavo mandato consecutivo alla guida della Federazione Italiana Sport Rotellistici – Grazie di cuore, speriamo di fare un percorso insieme per una federazione ancora più grande”. All’assemblea, oltre al video messaggio inviato dal presidente del Coni Giovanni Malagò, sono intervenuti anche la sindaca di Riccione Renata Tosi e la vicepresidente del Comitato olimpico nazionale italiano Alessandra Sensini.
(ITALPRESS).