Come risparmiare sulla bolletta del gas

Piccoli consigli pratici per ottenere il massimo rendimento con la minima spesa.

0
130
risparmiare sulla bolletta del gas

Il gas naturale è una forma di energia indispensabile per milioni di famiglie italiane, che lo usano ogni giorno per cucinare, riscaldare l’acqua e, d’inverno, per riscaldare la casa: con un po’ di accortezza, è possibile risparmiare sulla bolletta del gas che costituisce una voce di spesa non indifferente per il bilancio familiare. Secondo Codacons, la spesa annua della famiglia tipo italiana nel 2019, per questa risorsa, è stata di 1.107 euro, in leggero aumento rispetto al 2018. È pero possibile ridurre i costi senza doversi privare del comfort domestico, consumando in modo più efficiente e scegliendo tariffe gas più convenienti.

Poiché il ruolo del gas è di generare energia termica, molti dei comportamenti virtuosi che è possibile adottare sono indirizzati alla conservazione del calore. In cucina, è sufficiente tenere i coperchi sulle pentole per ridurre la quantità di gas che serve per alimentare i fornelli. Per quanto riguarda le caldaie, è consigliabile sostituire i vecchi modelli con caldaie a condensazione di ultima generazione, che impiegano meno combustibile per riscaldare la stessa quantità di acqua.

Il riscaldamento domestico offre inoltre molteplici aree d’intervento. Prima ancora di accenderlo, è bene eseguire la manutenzione annuale, così da evitare che permangano bolle d’aria all’interno dell’impianto che ne ridurrebbero l’efficacia. È poi utile installare le valvole termostatiche al posto di quelle manuali tradizionali: sarà così possibile mantenere costante la temperatura agendo sulla regolazione della quantità di acqua calda che scorre nei caloriferi. Per evitare inoltre di sprecare il calore generato, vanno sostituiti i vecchi infissi con quelli ad alta conservazione termica, che isolano meglio l’interno della casa. 

Per risparmiare sulla bolletta del gas si può poi ricorrere al mercato libero per trovare le migliori tariffe offerte. Rispetto a chi ancora fa parte del mercato tutelato, che in ogni caso terminerà nel 2022, chi ha scelto la sua fornitura liberamente gode già oggi di un considerevole risparmio. E.ON, uno dei principali operatori energetici in Italia, offre alcune delle tariffe gas più convenienti, come E.ON GasClick, che permette anche di far piantare un albero nei Boschi E.ON per compensare le emissioni prodotte dall’uso di gas, facendo così bene sia al portafoglio sia all’ambiente.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata