Aziende Industriali Municipali di Vicenza rileva un portafoglio fotovoltaico di 8,2 MW

0
137

La società Aziende Industriali Municipali di Vicenza Spa è stata affiancata da lgpa | avvocati, ValeCap e da Moroni & Partners nell’operazione, mentre la società cedente è stata assistita dallo studio legale Tonucci & Partners.

La multiutility Aziende Industriali Municipali di Vicenza (AIM) ha completato l’acquisizione del 100% del capitale sociale delle società Sphere Energy 1, Sphere Energy 2, Vinci Energia, Astra Solar, TS Energia Due, Ecoenergia Vomano, Diesse Energia e Sigma.

Ciascuna di queste società è titolare di un impianto fotovoltaico operativo, realizzati a terra e su coperture di edifici per una capacità complessiva installata pari a circa 8,2 MW.

Grazie all’acquisizione degli impianti fotovoltaici oggetto della transazione, AIM Spa produrrà ed emetterà in rete, per i propri clienti, circa 11mila kWh all’anno di energia da fonti rinnovabili.

Il Gruppo AIM è strutturato secondo un modello che prevede una holding industriale, con sede legale a Vicenza ed una serie di Società a cui fanno capo le varie linee di business operanti anch’esse principalmente a Vicenza e nel territorio limitrofo fornendo servizi di interesse economico generale tra cui la vendita e la distribuzione dell’energia elettrica e del gas.

Aziende Industriali Municipali di Vicenza Spa è stata affiancata da lgpa avvocati con un team composto dai partner Luca Geninatti Satè e Alessandro Licci Marini.

ValeCap ha agito in qualità di financial advisor e lo studio Moroni & Partners ha fornito la consulenza tecnica.

La società cedente, Dimensione Solare, è stata assistita dallo studio Tonucci & Partners, con un team composto dal partner Richard Conrad Morabito e dal senior associate Stefano Sartori per gli aspetti legali, e da UBI Banca in qualità di financial advisor.

Scopri tutti gli incarichi: Luca Geninatti Satè – lgpa; Alessandro Licci Marini – lgpa; Richard Conrad Morabito – Tonucci & Partners; Stefano Sartori – Tonucci & Partners;