I panificatori nell’Unione commercio Alto Adige incontrano il Vescovo Ivo Muser

Presentata l’iniziativa benefica “Alto Adige aiuta” in occasione di S. Nicolò e consegnato il pane natalizio.

0
557
panificatori
Da sx Martin Pfeifhofer e il presidente Heiner Feuer di Alto Adige aiuta, Hannes Schwienbacher, Steffi Alberti, il Vescovo Ivo Muser, Jürgen Pfitscher, Hans Trenker e Paul Wojnar.

Si è tenuta presso l’Ordinariato vescovile a Bolzano, l’ormai tradizionale incontro che i panificatori nell’Unione Commercio, Turismo, Servizi Alto Adige organizzano annualmente con il Vescovo Ivo Muser in occasione di S. Nicolò. 

Dato che nel 2020 la ricorrenza cade di domenica, l’incontro si è tenuto inn anticipo, senza l’altrettanto tradizionale colazione a causa delle precauzioni contro il Coronavirus. Nell’occasione i panificatori hanno presentato al Vescovo l’iniziativa benefica di quest’anno con la quale i panificatori appoggiano l’organizzazioneAlto Adige aiuta”.

Per i panificatori nell’Unione anche il 2020 è all’insegna della solidarietà e della raccolta fondi. Durante il periodo d’Avvento, e fino al 24 dicembre, i panificatori altoatesini sforneranno nei panifici aderenti all’iniziativa diversi tipi di pane natalizio. Acquistando queste speciali varietà di pane si compie anche un gesto di generosità. Per ciascun acquisto di pane saranno donati 50 centesimi all’associazione beneficaAlto Adige aiuta”.

Il pane natalizio è decorato da una fascetta natalizia con lo slogan “Aiutate anche voi – Ogni centesimo conta” che lo rende subito riconoscibile. Nei panifici aderenti sono inoltre esposti dei poster dell’iniziativa. 

«Questa iniziativa è una buona occasione per non dimenticare che la povertà è presente anche nella nostra provincia. Soprattutto quest’anno», spiega il presidente dei panificatori nell’Unione, Hans Trenker.

Il Vescovo Ivo Muser si è detto lieto dell’iniziativa: «ogni anno i panificatori partecipano con impegno ed entusiasmo a sostenere queste iniziative di aiuto collettivo. Le raccolte di beneficenza vanno a sostenere molti altoatesini in difficoltà. Di questo vorrei ringraziare gli organizzatori».

All’associazione benefica “Alto Adige aiutahanno aderito nel 2006 Caritas, Fondo di solidarietà rurale, Assistenza tumori Alto Adige e le emittenti Radio Tirol e Südtirol 1. Il pane natalizio è disponibile in numerosi panifici sparsi in tutto l’Alto Adige. La lista dei panifici aderenti all’iniziativa è disponibile in internet sul sito dell’Unione www.unione-bz.it.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata