Completata la fusione tra AGSM Verona ed AIM Vicenza

0
174

Le società AGSM Verona S.p.A. e AIM Vicenza S.p.A., affiancate rispettivamente da Gitti and Partners e da Simmons & Simmons, hanno completato il processo di integrazione dei due gruppi mediante la sottoscrizione dell’atto di fusione per incorporazione di AIM in AGSM.

Grazie alla fusione è nata AGSM AIM, operativa dallo scorso 1 gennaio 2021, che sarà la quinta multiutility italiana con un fatturato di 1,44 miliardi di euro, 147 milioni di Ebitda e oltre 2.000 dipendenti.

AGSM Verona S.p.A. è stata assistita, relativamente a tutti gli aspetti legali e regolatori dell’operazione, dallo studio legale Gitti and Partners, con un team guidato dal Managing Partner Gregorio Gitti e composto dai Partner Camilla Ferrari e Daniele Cusumano, dal counsel Emanuele Li Puma e dall’associate Marco Bertucci. I profili antitrust sono stati seguiti dal Partner Riccardo Sciaudone, mentre il counsel Mariano Delle Cave si è occupato degli aspetti lavoristici.

AIM Vicenza S.p.A. è stata assistita, per tutti gli aspetti legali e regolatori (incluse le tematiche di smart city), dallo studio legale Simmons & Simmons con un team guidato dal Partner Edoardo Tedeschi e composto dal Partner Mauro Pisapia, dalla Managing Associate Bernadetta Troisi, dalla Supervising Associate Alessandra Bianchi e dall’Associate Lara Bonoldi. I profili antitrust sono stati seguiti dall’Of Counsel Riccardo Pennisi, mentre il Managing Associate Ottavio Sangiorgio si è occupato degli aspetti giuslavoristici. La Partner Paola Leocani ha gestito il trasferimento del prestito obbligazionario quotato di AIM Spa assieme al Managing Associate Baldassarre Battista e all’Associate Ilaria Barone.

UBI Banca S.p.A. ed Equita S.p.A. hanno agito quali advisor finanziari di AGSM ed AIM, rispettivamente, ai fini della determinazione del rapporto di cambio della fusione e del rilascio delle relative fairness opinion.

Roland Berger ha agito quale advisor industriale congiunto delle società per la predisposizione del piano strategico dell’integrazione, sulla cui base è stato sviluppato il piano industriale della combined entity.

Scopri tutti gli incarichi: Marco Bertucci – Gitti and Partners; Daniele Cusumano – Gitti and Partners; Mariano delle Cave – Gitti and Partners; Camilla Ferrari – Gitti and Partners; Gregorio Gitti – Gitti and Partners; Emanuele Li Puma – Gitti and Partners; Riccardo Sciaudone – Gitti and Partners; Ilaria Barone – Simmons & Simmons; Baldassarre Battista – Simmons & Simmons; Alessandra Bianchi – Simmons & Simmons; Lara Bonoldi – Simmons & Simmons; Paola Leocani – Simmons & Simmons; Riccardo Pennisi – Simmons & Simmons; Mauro Pisapia – Simmons & Simmons; Ottavio Sangiorgio – Simmons & Simmons; Edoardo Tedeschi – Simmons & Simmons; Bernadetta Troisi – Simmons & Simmons;