Sici SGR e Next Holding Spa investono nelle fonderie 3M

0
148

Deloitte ha svolto il ruolo di advisor finanziario e legale di 3M Srl nell’operazione ed ha prestato assistenza per la vendor due diligence.

3M S.r.l., storica fonderia basata a San Giustino (PG) e attiva nella pressofusione di leghe leggere di alluminio, ha aperto il proprio capitale a due nuovi investitori istituzionali.

Alvano Bacchi, socio di maggioranza e amministratore delegato di 3M S.r.l., annuncia una partnership con SICI SGR S.p.A. e NEXT Holding S.p.A. I due nuovi soci finanziari entrano nel capitale di 3M S.r.l. come partner di minoranza per supportare gli ambiziosi piani di sviluppo del business delle fonderie e per rafforzare patrimonialmente la società.

Alvano Bacchi, noto imprenditore locale, aveva rilevato le fonderie 3M System nel 2013, quando versavano in un momento di difficoltà per mancanza di una chiara direzione strategica del gruppo. Bacchi le ha rilanciate attraverso importanti interventi di ammodernamento degli impianti e a una notevole spinta dal punto di vista commerciale.

Deloitte Financial Advisory ha svolto il ruolo di Advisor finanziario di 3M nell’operazione con un team composto da Lorenzo Parrini, Andrea Zen, Nicola Consolini e Gianluca Damiani.

Deloitte ha svolto anche il ruolo di Legal Advisor con un team composto dagli avvocati Andrea Martellacci, Sergey Orlov e Niccolò Giusti, nonché ha prestato la propria assistenza nella attività di Vendor Due Diligence con un team composto da Enrico Ferraresi, Michela Ramazzotti, Riccardo Balanzin e Gabriele Masci.

Scopri tutti gli incarichi: Nicola Consolini – Deloitte Tax & Legal; Gianluca Damiani – Deloitte Tax & Legal; Niccolò Giusti – Deloitte Tax & Legal; Andrea Martellacci – Deloitte Tax & Legal; Sergey Orlov – Deloitte Tax & Legal; Lorenzo Parrini – Deloitte Tax & Legal; Andrea Zen – Deloitte Tax & Legal;