Autonomia per Roma subito, per Veneto e Lombardia, nonostante il referendum, forse

“Lo Schiacciasassi” massaggia il Parlamento colpevole di pensare più alla capitale che al motore economico del Paese.

0
661
autonomia

Probabilmente c’era da aspettarselo: dopo i tentativi infruttuosi compiuti dall’ex ministro veneto alle Regioni, Erika Stefani, di dare compiuto avviamento al deliberato di milioni di cittadini di Veneto e Lombardia che si sono espressi a favore della maggiore autonomia e la sostanziale marcia indietro con ammuina annessa del suo successore, il pugliese Francesco Boccia, che tutto voleva tranne che tagliare la salda presa sul residuo fiscale delle regioni del Nord Italia, ecco che ora il Parlamento in un sussulto di vitalità corre a dare l’autonomia speciale, anzi specialissima alla Capitale, conferendole lo status di regione con annessi cospicui finanziamenti. Un treno su cui sono saltati su altri parlamentari nel proporre medesimo trattamento ad altre grandi città metropolitane, ad iniziare da Napoli e Milano. Ma dell’autonomia di Veneto e Lombardia tutto tace, nonostante che a capo del ministero delle regioni ora sieda un’autonomista convinta come la lombarda Maria Stella Gelmini.

Fa comunque specie ascoltare in una trasmissione radiofonica di successo come “Un giorno da pecora” di qualche giorno fa l’esordio di un neo sottosegretario laziale di lontane origini venete, incidentalmente leghista, che si è spellato le mani per paludire l’autonomia di Roma capitale, tacendo su tutto il resto, quasi che i milioni di cittadini votanti di Veneto e Lombardia contassero meno del nulla.

Per l’autonomia e per chi l’ha votata mala tempora currunt.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social (ed iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci):

YouTube

https://youtu.be/3soT_EhjWzA

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata