Campari stringe una joint venture con Moët Hennessy per puntare all’e-commerce wine & spirit

0
165

Nell’operazione Pedersoli Studio Legale ha agito al fianco di Campari Group, BonelliErede e Cleary Gottlieb per Moët Hennessy, mentre Chiomenti ha assistito Tannico.

Campari Group e Moët Hennessy hanno creato una joint venture al 50/50 con l’obiettivo di investire in società di e-commerce wine & spirit per costruire un player europeo specializzato in questo canale in crescita.

Nell’ambito della partnership, Campari Group conferirà alla joint venture la propria partecipazione in Tannico, società focalizzata nella vendita online a nome proprio di vini e spirit premium.

Tannico possiede anche una quota di maggioranza in Ventealapropriete.com, un’importante piattaforma di e-commerce per la vendita di vini e liquori premium in Francia.

La joint venture tra Campari e Moët Hennessy mira a costruire un player di e-commerce paneuropeo di fascia alta a favore di tutti i marchi di vino e spirit. Il nuovo business congiunto sarà gestito da un team manageriale esperto guidato da Marco Magnocavallo, attuale CEO di Tannico, che rimane un azionista di minoranza chiave nel business.

Pedersoli Studio Legale ha agito come advisor legale di Campari Group con un team guidato dall’equity partner Eugenio Barcellona e composto dal counsel Leonardo Bonfanti, dall’associate Filippo Durazzo e dalla trainee Michela Borgogno. I profili antitrust sono stati seguiti dall’equity partner Davide Cacchioli assieme al partner Alessandro Bardanzellu.

BonelliErede ha agito in qualità di advisor legale di Moët Hennessy con un team guidato dal partner Nicola Marchioro, membro del Focus Team Alta gamma, e composto dagli associate Francesca Ricceri e Alberto Giavaldi e dalla trainee Simona Monteleone.

Chiomenti ha agito in qualità di advisor legale di Tannico con un team guidato dal managing counsel Edoardo Canetta con il supporto dell’associate Barbara Ballandi.

Cleary Gottlieb ha assistito Moët Hennessy in riferimento agli aspetti antitrust con un team guidato dal partner Romano Subiotto QC, residente a Bruxelles, e composto dalle associate Elena Chutrova, Laure de Chalendar, Teresa Spolidoro, e Julie De Vrieze.

Scopri tutti gli incarichi: Alberto Giavaldi – BonelliErede; Nicola Marchioro – BonelliErede; Simona Monteleone – BonelliErede; Francesca Ricceri – BonelliErede; Barbara Ballandi – Chiomenti; Edoardo Canetta Rossi Palermo – Chiomenti; Elena Chutrova – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Laure de Chalendar – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Julie De Vrieze – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Teresa Spolidoro – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Romano Subiotto – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Eugenio Barcellona – Pedersoli Studio Legale; Alessandro Bardanzellu – Pedersoli Studio Legale; Leonardo Bonfanti – Pedersoli Studio Legale; Michela Borgogno – Pedersoli Studio Legale; Davide Cacchioli – Pedersoli Studio Legale; Filippo Paolo Durazzo – Pedersoli Studio Legale;