Centrodestra, Meloni “Continuo a crederci, chiediamo rispetto”

0
171

ROMA (ITALPRESS) – “La questione Rai e quella dei rapporti con gli alleati non sono collegate. Continuo a credere nel centrodestra, quello che voglio capire è se ci credono anche gli altri, sono successe tante cose che mi fanno temere, a partire dalla questione Copasir”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Il dubbio è che si lavori per farci perdere la pazienza, io continuerò a lavorare per la compattezza del centrodestra, però le regole valgono per tutti, noi abbiamo sempre dimostrato rispetto per gli alleati e chiediamo lo stesso rispetto”, ha aggiunto. “I membri del Cda Rai sono scelti dai partiti, non del Governo. Le forze politiche si devono assumere la responsabilità di una roba senza precedenti, non è mai accaduto che l’opposizione non fosse rappresentata nel servizio pubblico. Il servizio pubblico – ha sottolineato – è pagato con i soldi dei contribuenti, è normale che tutte le posizioni devono essere rappresentate dal servizio pubblico. Non ne faccio una questione di poltrone, ne faccio una questione di tenuta delle istituzioni”.
(ITALPRESS).