1° settembre 2021: nuovo cambio di trasmissione televisiva

Come per il passaggio dalla tv analogica al digitale avvenuto dal 2009 al 4 luglio 2012, ora cambia il sistema di codifica. Per i televisori acquistati prima del 2017 necessario l’acquisto di un nuovo decoder. 

0
647
trasmissione televisiva

Per i teleutenti italiani, il 1° settembre 2021 arriva un nuovo cambio tecnico nel settore della trasmissione televisiva: i canali del digitale terrestre verranno trasmessi con una nuova codifica, passando dallo standard MPEG-2 all’alta definizione del MPEG-4.

Le tv più vecchie, quelle che ora non sono in grado di visualizzare i canali HD (per accertarsene, basta cercare il canale 101: se lo schermo mostra la scritta, non serve fare nulla, se rimane nero è necessario l’acquisto di un decoder nuovo senza per questo cambiarel’intero televisore, risparmiando parecchio).

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Questo è solo il primo passo: alla fine di giugno 2022 ci sarà la seconda fase della trasformazione della trasmissione televisiva con l’introduzione dello standard DVB-T2 con il nuovo sistema di codifica HEVC Main10.

Per capire la portata del cambiamento, Focus di ViViItalia Tv ha intervistato Alberto Sigismondi, esperto di televisione digitale, dirigente di Mediaset e dal 2008 consigliere delegato di Tivu Srl, il carrier fondato da Rai, Mediaset e Tim per realizzare e gestire la piattaforma del digitale da satellite Tivusat, sistema di trasmissione del segnale televisivo che può essere una valida alternativa a quello del digitale terrestre, soprattutto con uno sguardo verso il futuro, quando i canali televisivi ad altissima definizione saranno la normalità.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

YouTube

https://youtu.be/Err9wRn12VY?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata