Gradiente SGR rileva il 67& di FiloBlu SpA

0
224

Nell’operazione Nctm Studio Legale ha assistito Gradiente SGR S.p.A., mentre Giovannelli e Associati ha assistito tutti i soci venditori.

Il fondo di private equity “Gradiente II”, gestito da Gradiente SGR, ha completato l’investimento in FiloBlu S.p.A., business accelerator fondato nel 2009 e specializzato nella gestione dell’attività retail online e dei servizi digitali, in particolare nei settori del fashion e dei beni di consumo.

Gradiente ha acquisito una quota pari al 67% della società, mentre il rimanente 33% resta al fondatore Christian Nucibella.

L’investimento di Gradiente ha visto l’uscita del fondo francese Ardian, uno dei principali gruppi di private equity al mondo, che possedeva, tramite il fondo Ardian Growth, una partecipazione del 26% circa di FiloBlu S.p.A.

Filoblu, che conta su di un organico di oltre 200 dipendenti, ha registrato nel 2020 un fatturato di 56 milioni di euro, in aumento di circa il 40% rispetto ai 40 milioni del 2019. La società consegna in 130 Paesi e vanta 5 tra uffici e centri logistici all’estero (Stati Uniti, Hong Kong, Praga e due a Shanghai).

Nctm ha assistito Gradiente SGR con un team composto da Pietro Zanoni e Alessia Trevisan.

Lo studio legale Giovannelli e Associati ha assistito tutti i soci venditori, tra cui Ardian Growth, con un team coordinato dal partner Fabrizio Scaparro e composto da Paola Cairoli e Claudia Raimondi.

Scopri tutti gli incarichi: Paola Cairoli – Giovannelli e Associati Studio Legale; Claudia Raimondi – Giovannelli e Associati Studio Legale; Fabrizio Scaparro – Giovannelli e Associati Studio Legale; Alessia Trevisan – NCTM; Pietro Zanoni – NCTM;