Carnia Industrial Park ha incorporato Consorzio Innova

0
286

Consorzio Innova della Regione Friuli Venezia Giulia, amministrato dal commercialista Ruggero Baggio, lo scorso 13 settembre ha siglato la fusione per incorporazione in Carnia Industrial Park, presieduto da Roberto Siagri. Si è così completato il progetto di riorganizzazione dei Parchi scientifici e tecnologici della Regione.

Gli aspetti valutativi dell’operazione sono stati curati dal commercialista Nicola Agnoli, partner Valebo, che ha redatto la perizia di stima di Innova.

Con la fusione Carnia Industrial Park incorpora i complessi immobiliari del Parco Tecnologico di e Maniago e di Amaro, nuova sede di Friuli Innovazione.

Nell’operazione è stato assegnato in concambio alla Regione Friuli Venezia Giulia l’11,89% in quote del capitale di Carnia Industrial Park, su un valore complessivo di quasi 70 milioni di euro.

Scopri tutti gli incarichi: Nicola Agnoli – Valebo;