Nasce il Comitato per un Presidente della Repubblica espressione popolare

Per il rilancio della Repubblica un cittadino, possibilmente espressione della parte produttiva del Paese, e cinquantenne nel pieno delle forze e della carriera. 

0
572
presidente della repubblica

Nasce da un’iniziativa spontanea di cittadini impegnati nel mondo del lavoro, delle imprese, delle professioni il Comitato per un Presidente della Repubblica espressione popolare che ViViItalia Tv ha deciso di sostenere.

Di seguito la presentazione del Comitato e le sue finalità nelle parole dell’esperto di comunicazione e analisi politica, Gianfranco Merlin, e del direttore de “il NordEst Quotidiano” e di “ViViItalia Tv”, Stefano Elena.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

«Siamo convinti che il rilancio del Paese e delle sue istituzioni non possa passare che attraverso un cambiamentoanche del suo principale rappresentante, eleggendo alla massima carica dello Stato una persona che sia a stretto contatto con la realtà di ogni giorno con cui combattono lavoratori, imprenditori, professionisti e pensionati. Realtà fatta di fortissimi problemi economici, di burocrazia asfissiante, tassazione oltre il livello di tolleranza,mancanza di strategie a medio e lungo termine capaci di indicare una linea concreta di crescita e di sviluppo del Paese».

«Crediamo che per questo obiettivo serva una persona giovane, un cinquantenne al culmine della propria carriera professionale, che abbia maturato esperienze concrete nel mondo del lavoro, dell’impresa e delle professioni, capace di mettere la necessaria energia nel risollevare e rilanciare il Paese, favorendo l’attuazione delle riforme sempre attese ma mai realizzate da una classe politica autoreferenziale, spesso inadatta al ruolo ricoperto».

«Soprattutto, crediamo che per l’incarico di Presidente della Repubblica non serva un personaggio a fine carrierae navigatore di lungo corso delle aule parlamentari, che difficilmente ha ancora voglia ed energia sufficienti per spendersi per il bene della collettività nazionale».

«Obiettivo del Comitato per un Presidente della Repubblica espressione popolare è arrivare alla definizione di una terna di possibili candidati da proporre ai grandi elettori per la seduta comune di elezione della massima carica dello Stato. Una proposta che può essere utile per uscire dai veti incrociati e per riavvicinare la politica e le istituzionialla società civile, recuperando la preoccupante, crescente disaffezione dei cittadini che sfocia nell’astensionismo».

«Il Comitato apre la raccolta delle segnalazioni popolari per la carica di Presidente della Repubblica. Tra tutte, sarà fatta una selezione sulla base del numero di condivisioni e delle esperienze di studio, lavoro e vita. Le tre segnalazioni che meglio rappresentano le finalità del Comitato entreranno nella terna finale che sarà proposta al Parlamento».

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/AgHpDy0UM_Y?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata