Regole costituzionali ancora una volta violate con la Finanziaria 2022 e obbligo vaccinale

La principale legge dello Stato è stata di fatto discussa e approvata solo da una camera, mentre a 48 ore dall’annuncio dell’obbligo vaccinale non c’è ancora un testo ufficiale del provvedimento. Malan: «brutta deriva antidemocratica».

0
984
regole costituzionali

Nelle ultime settimane, ma non solo in queste, il rispetto delle regole costituzionali in merito all’approvazione delle leggi è stato spesso ignorato, con il risultato che anche quest’anno la legge Finanziaria si è trasformata in un contenitore eterogeneo di provvedimenti che spesso hanno poco a che fare con la programmazione della spesa, con l’inserimento di tante decisioni dal chiaro sapore clientelare e particolare.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Stride il fatto che il Parlamento sia stato esautorato nella sua discussione ed approvazione finale, tanto che la Finanziaria 2022 è nuovamente un provvedimento praticamente espressione della sola volontà governativa che ha preso le sembianze di una legge composta da un solo articolo declinato in ben 1.013 commi, spesso infarciti da numerosi rinvii e rimandi ad altre norme.

E che dire del nuovo decreto che istituisce l’obbligo vaccinale per i cittadini ultracinquantenni che, a 48 ore dalla formale approvazione da parte del Consiglio dei ministri, manca ancora di una veste ufficiale, di un testo pubblicato sulla Gazzetta ufficiale?

Una situazione, la continua colazione delle regole costituzionali, su cui la puntata di “Focus” di “ViViItalia Tv” cerca di fare luce con Lucio Malan, senatore di Fratelli d’Italia, intervistato dall’esperto di comunicazione e analisi politica, Gianfranco Merlin, e dal direttore de “il NordEst Quotidiano”, Stefano Elena.

Buona visione.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”,

iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/y5XBQB6cPzM?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata