Visite mediche e firma, Vlahovic nuovo giocatore della Juve

0
151

TORINO (ITALPRESS) – Dusan Vlahovic ha iniziato oggi la sua avventura in bianconero. Il calciatore serbo, arrivato alla Juventus dopo tre stagioni e mezzo con la maglia viola della Fiorentina, è giunto in mattinata al J Medical dove ha svolto le visite mediche di rito e nell’occasione ha incrociato anche Leonardo Bonucci (impegnato nel suo programma di recupero dall’infortunio che lo aveva fermato nelle settimane scorse) che, tornato da Coverciano, lo ha accolto nella sua nuova avventura torinese con un abbraccio (a lui è andato anche il primo ‘graziè di Vlahovic in una story su Instagram). Sui social, invece, fra i primi a dargli il benvenuto un altro ex viola, Federico Chiesa. Sia all’ingresso, sia all’uscita del centro medico juventino il giocatore è stato accolto da un nutrito gruppo di tifosi cui ha dedicato autografi e selfie al suo arrivo. E fuori dalla sede della Continassa nel pomeriggio è poi comparso uno striscione che recitava: “Chi la Juventus ha sempre sognato sarà per sempre da noi amato”. Proprio nel pomeriggio l’ex giocatore di Partizan Belgrado e Fiorentina ha firmato il contratto che lo legherà alla Vecchia Signora fino al 2026: operazione da 70 milioni di euro – pagabili in tre esercizi – oltre il contributo di solidarietà previsto dal regolamento Fifa, e bonus fino a 10 milioni “al raggiungimento di crescenti obiettivi sportivi”. Un “regalo” niente male nel giorno del suo 22esimo compleanno. All’agente Darko Ristic e al management del giocatore andranno invece 11,6 milioni di euro. Sabato il calciatore nativo di Belgrado dovrebbe invece svolgere il primo allenamento al JTC Continassa agli ordini del tecnico Massimiliano Allegri e del suo staff, con l’obiettivo di prendere subito confidenza con i nuovi compagni e avere più minuti possibili di lavoro con il gruppo in vista della ripresa del campionato che per la Juventus avverrà domenica 6 febbraio alle 20.45 all’Allianz Stadium di Torino contro il Verona.
(ITALPRESS).