Elecjet Apollo Ultra Graphene Power Bank da 10.000mAh a carica decisamente rapida

Con un alimentatore da 100W passa da 0 al 100% in appena 27 minuti (60 minuti con uno da 30 W, molto più diffuso) grazie al grafene sugli elettrodi. 

0
7411
Elecjet Apollo Ultra

Grazie all’applicazione di uno stato di grafene agli elettrodi, Elecjet Apollo Ultra Graphene Power Bank è una batteriadavvero impressionante: oltre alla velocità di ricarica, può sopportare ben 2.500 cicli di ricarica prima di scendere sotto l’80% di capacità con tempi di ricarica davvero ridotti, soprattutto se si utilizza un caricatore da 100W.

Elecjet è un’azienda conosciuta per le sue batterie portatili utilissime per caricare telefoni cellulari e computer portatili e la nuova batteria con parti in grafene compie un salto tecnologico in avanti: con il carica batterie da 100W la ricarica si compie in circa 27 minuti, che salgono ad un già ottimi 60 minuti con uno da 30W, molto più diffuso nell’ambito della telefonia cellulare e dei computer portatili. Di fatto, Elecjet Apollo Ultra Graphene Power Bank si ricarica in modo decisamente rapido, cinque o sei volte meglio rispetto ad una normale batteria portatile.

Il merito di queste prestazioni è nell’utilizzo di alcune parti in grafene, il materiale ultrasottile flessibile e altamente resistentee conduttivo realizzato da atomi di carbonio, con cui sono trattati gli elettrodi della batteria ai polimeri di litio utilizzando la tecnologia proprietaria di Real Graphene USA.

L’utilizzo del grafene in elettronica ed in particolare nelle batterie consente di realizzare prodotti molto più capienti,economici e sostenibili, oltre che capaci di sopportare correnti molto elevate senza subire problemi, tanto da promettere per Elecjet Apollo Ultra Graphene Power Bank ben 2.500 cicli di ricarica prima di scendere sotto l’80% di capacità, quando questo valore per una batteria ordinaria priva di grafene normalmente si raggiunge attorno agli 800-1.000 cicli di ricarica.

Il record di ricarica si ottengono collegando la batteria ad un caricatore da 100W, non compreso nell’esemplare mandato in prova. Utilizzando un carica batterie da 30W i tempi di ricarica in circa 60 minuti per effettuare una ricarica completa.

Elecjet Apollo Ultra Graphene Power Bank è dotato di due porte USB: una USB-A di dimensioni standard e una USB-C PD 3.0. La porta USB-C accetta un ingresso fino a 100W, e può erogare fino a 65W in modo da alimentare anche la maggior parte dei computer portatili. La porta USB-A, invece, può erogare un massimo di 18W. A lato delle due porte, uno schermoindica il livello di carica e un tasto per l’accensione/spegnimento della batteria.

La capacità di 10.000mAh consente di ricaricare almeno due volte un telefono cellulare e circa una volta e mezza un computer portatile, oltre ad una miriade di dispositivi dotati di porta Usb. Nell’uso pratico si apprezzerebbe una capacità maggiore, specie quando si è lontani da prese elettriche per due-tre giorni. Il tutto in appena 256 grammi, tale da non dare fastidio anche in tasca.

Interessante il rapporto prezzo-qualità di Elecjet Apollo Ultra Graphene Power Bank, ancora in fase di lancio su Indiegogo a circa 69 dollari.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata