La regione Lombardia va decisa verso l’idrogeno

Fontana: «una precisa scelta di campo per una nuova sostenibilità e alla decarbonizzazione». 

0
487
regione lombardia

La Regione Lombardia abbraccia con convinzione lo scenario dell’idrogenizzazione dell’economia, spingendo sull’utilizzo del vettore energetico a zero impatto ambientale – ammesso che lo si produca a partire da processi di idrolisi attivati solo con energia rinnovabile – prima per i sistemi di logistica e, successivamente, per i processi industriali.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

La regione Lombardia parte con la Val Camonica e il Bresciano e lo fa in collaborazione con le aziende A2A ed Edison che in zona producono energia rinnovabile da fonti idroelettrica e dal ciclo dei rifiuti, con l’obiettivo di arrivare alla produzione di intermedi come il biometano realizzato dalla frazione umida dei rifiuti, scarti agricoli e zootecnici e fanghi da depurazione civile: un gas in tutto e per tutto identico a quello fossile, ma con il vantaggio di essere prodotto da una base rinnovabile a CO2 zero, che può essere un utile alternativa sostenibile per alimentare il trasporto pubblico locale e i treni in sostituzione all’alimentazione a gasolio, oppure di essere utilizzato in alternativa all’idrogeno nelle celle a combustibile per la produzione congiunta di energia elettrica e termica.

La Lombardia guidata dal governatore Attilio Fontana, che è una delle realtà europee maggiormente attrattive degli investimenti esteri, guarda con attenzione anche alla possibilità di ospitare l’insediamento dello stabilimento di microchip che la taiwanese TSMC vuole realizzare in Europa, dove in lizza per ospitare l’investimento miliardario da circa 3.000 posti di lavoro, sono rimasti in lizza solo Germania e Italia e, per quest’ultima, la Lombardia e il Veneto.

In questa puntata di “Focus” di “ViViItalia Tv” l’esperto in comunicazione e analisi politica, Gianfranco Merlin, e il direttore de “il NordEst Quotidiano”, Stefano Elena, intervistano il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, e il presidente della società di trasporto pubblico Trenord Spa, Andrea Gibelli, con Fontana che commenta in apertura anche le sue vicende giudiziarie personali e il prossimo appuntamento elettorale con i 5 referendum sulla giustizia.

Buona visione.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/i6lKnR2zpJU?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata