Un podcast racconta la storia di Chiara Gualzetti

0
125

ROMA (ITALPRESS) – “L’Arco di Chiara” è il podcast che Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti, ha prodotto per RaiPlay Sound per raccontare la storia di Chiara Gualzetti.
Chiara era una ragazzina di 15 anni, è stata uccisa il 27 Giugno 2021 da un suo coetaneo in provincia di Bologna. Il ragazzo alla fine di un interrogatorio estenuante ha confessato il delitto spiegando di averla uccisa perchè “spinto da una forza demoniaca”.
Il 12 aprile 2022 è iniziato il processo presso il tribunale per i minorenni dell’Emilia-Romagna. La difesa dell’imputato ha chiesto il rito abbreviato condizionato a una nuova perizia psichiatrica.
“Il nostro obiettivo non è quello di cercare nuovi indizi -sostengono gli speaker di Radioimmaginaria – ma di raccontare i pericoli che si nascondono in una certa finta normalità che tutti i giorni noi adolescenti viviamo dentro e fuori dai social”.
A condurre il podcast sono Marco, Sassa e Libera, tre speaker di Radioimmaginaria accomunati dalla passione per la radio che nel corso degli ultimi quattro mesi, parlando quotidianamente con genitori, amici ed esperti, si sono immedesimati in questa storia tanto da capire che al posto di Chiara sarebbe potuto esserci qualunque ragazza o ragazzo.
“Questa iniziativa per noi è importante perchè è un modo per ricordare nostra figlia – affermano Giusi e Vincenzo – e per mettere in guardia i ragazzi sui pericoli che ci possono essere intorno a loro”.
Il podcast è articolato in 7 episodi della durata di circa 30 minuti ciascuno e da Lunedì 27 Giugno sono disponibili sulla piattaforma di RaiPlay Sound: https://www.raiplaysound.it/programmi/larcodichiara.

– foto ufficio stampa Radioimmaginaria –

(ITALPRESS).