Atlante in due innovativi bandi per la e-mobility a Padova e Roma

0
301

Lo studio Watson Farley & Williams (“WFW”) ha assistito con successo Atlante S.r.l. (”Atlante”), società del gruppo NHOA, in due bandi di gara riguardanti progetti di e-mobility e trasporti.

Nello specifico, il primo bando di gara riguarda l’affidamento, a seguito di gara pubblica, da parte del Comune di Padova di un’area di parcheggio per la realizzazione di due innovativi “Hub” di sosta e ricarica per veicoli elettrici, 100% alimentati da energia rinnovabile. I due e-Mobility Hub prevederanno un totale di 80 posti auto elettrificati con energia esclusivamente rinnovabile prodotta anche dalle pensiline con pannelli solari che copriranno 160 parcheggi.

Grazie al supporto di WFW, Atlante si è inoltre aggiudicata la selezione indetta da Aeroporti di Roma S.p.A. per la realizzazione preso l’aeroporto di Fiumicino di 8 punti di ricarica ultra-rapida, dislocati tra i parcheggi alle partenze, agli arrivi e quelli riservati al noleggio con conducente, e tutti alimentati con energia prodotta da fonti rinnovabili.

WFW ha assistito Atlante per gli aspetti di diritto amministrativo attinenti alla partecipazione alle gare con un team composto dal Counsel Giannalberto Mazzei e dall’Associate Cesare Fossati, nell’ambito di un più ampio supporto multidisciplinare allo sviluppo della rete infrastrutturale di Atlante, con il coinvolgimento anche della Senior Associate Arianna Neri per gli aspetti di diritto civile e commerciale.

Scopri tutti gli incarichi: Cesare Fossati – Watson Farley & Williams; Giannalberto Mazzei – Watson Farley & Williams; Arianna Neri – Watson Farley & Williams;