Estate di pandemie: il Covid non è affatto scomparso, mentre arriva il vaiolo delle scimmie

Dall’inizio, il Covid ha interessato ben 21.696.242 persone con 174.931 decessi. 

0
1411
estate delle pandemie
Un caso di vaiolo delle scimmie.

Estate di pandemie quella del 2022: dopo la West Nile che si diffonde tramite la puntura della zanzara comune e che interessa soprattutto il Nord Italia, la pandemia da Covid non è affatto scomparsa, mentre si affaccia sempre di più il vaiolo delle scimmie.

Quanto al Covid, i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, sono 35.360. Ieri i contagiati erano 10.418. Le vittime sono 134, rispetto alle 75 di ieri. I tamponi effettuati sono 207.701. Il tasso di contagio è al 17%, rispetto a ieri che era al 16,5%.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 254 (-1), mentre gli ingressi giornalieri sono 25. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 6.378, 138 in meno nelle ultime 24 ore. I soggetti attualmente positivi sono 752.091, 14.986 in meno rispetto a ieri.

Impressionanti i numeri dei contagiati da Covid dall’inizio della diffusione della pandemia in Italia: dimessi e guariti sono 20.769.220 (+50.209), mentre il totale dei casi dall’inizio della pandemia è di 21.696.242 e quello dei decessi è di 174.931.

L’ estate delle pandemie passa dal Covid al vaiolo delle scimmie: in Italia i casi salgono a 714, 52 in più rispetto a una settimana fa, di questi 194 sono collegati a viaggi all’estero. L’infezione continua a colpire quasi esclusivamente i maschi che rappresentano la quasi totalità dei casi (704). L’età mediana è 37 anni. Non sono riportati decessi nel nostro Paese.

A livello regionale, il maggior numero di casi (308) si è verificato in Lombardia; seguono Lazio (128), Emilia Romagna (73), Veneto (48). Al momento Basilicata, Calabria, Molise, Umbria e Val d’Aosta non hanno riportato contagi.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata