FiloBlu e Diana E-Commerce Corporation creano il nuovo polo dell’e-commerce italiano

0
258

Nell’ambito dell’operazione, FiloBlu e Gradiente si sono avvalse dell’assistenza di Advant NCTM e dello Studio Terrin Associati. I venditori sono stati affiancati da SLCD Legal & Corporate Advisors, da KPMG e da Banca Euromobiliare.

FiloBlu S.p.A., la società punto di riferimento nella shopping experience, e Diana Corp. S.r.l., l’hub di creatività, tecnologia e strategia per nuove esperienze digitali, creano il nuovo polo dell’ecommerce italiano.

FiloBlu S.p.A. è un’azienda fondata nel 2009 da Christian Nucibella che fa capo dal 2021 al fondo di private equity Gradiente SGR, specializzata nella gestione dell’ecosistema delle attività online.

Diana Corp. S.r.l., fondata da Stefano Mocellini e Margherita Silvestri nel 2007, è un’agenzia operativa nel design, creazione e gestione del canale ecommerce per conto di marchi moda, luxury e lifestyle.

Con l’acquisizione di Diana Corp. S.r.l. da parte di FiloBlu S.p.A. il Gruppo si arricchisce mettendo a fattore comune nuove professionalità e servizi, che fanno perno sulla capacità di sviluppare e gestire progetti sulle tre più importanti piattaforme ecommerce del momento: Adobe Commerce (Magento), Shopify e Salesforce Commerce Cloud.

Nell’ambito dell’operazione, FiloBlu e Gradiente si sono avvalse, per la contrattualistica, dell’assistenza di Advant NCTM Studio Legale con gli avvocati Alessia Trevisan, Alessandro Carbone, Lorenzo Balestreri.

Lo Studio Terrin Associati, con sedi a Milano e Padova, ha curato, per conto della parte acquirente, la due diligence finanziaria e contabile con il partner dott. comm. avv. Fabio Gallio, gli associate partner dott. Alessandro Rigillo Collizzolli e dott. Dario Fabris e la senior associate dott.ssa Giulia Giora.

Per Gradiente, il team che ha seguito l’operazione è stato costituito da Pietro Busnardo, Lorena Lorenzon e Marika Savegnago.

La compagine societaria di Diana, costituita dai fondatori Stefano Mocellini e Margherita Silvestri e, per una quota di minoranza, da H-Farm s.p.a. è stata assistita nella gestione del processo di vendita e nella contrattualistica dal team M&A di SLCD Legal & Corporate Advisors con gli avvocati Carlo Cianfrone ed Emanuele Tessari, da Kpmg corporate Finance con un team composto da Alberto Niccolini e Marco Ferro in qualità di Financial Advisor e da Banca Euromobiliare per la parte bancaria con Paolo Zulian.

Scopri tutti gli incarichi: Lorenzo Balestreri – ADVANT Nctm; Alessandro Carbone – ADVANT Nctm; Alessia Trevisan – ADVANT Nctm; Marco Ferro – KPMG; Alberto Niccolini – KPMG; Carlo Cianfrone – SLCD – Studio Legale Carlo Dottori; Emanuele Tessari – SLCD – Studio Legale Carlo Dottori; Dario Fabris – Terrin & Associati; Fabio Gallio – Terrin & Associati; Giulia Giora – Terrin & Associati; Alessandro Rigillo Collizzolli – Terrin & Associati;