Anarchici, Meloni “Lo Stato è sotto attacco, non dividiamoci”

0
119

BERLINO (GERMANIA) (ITALPRESS) – “Noi abbiamo in questo momento un problema che mi pare che molti stiano sottovalutando. C’è lo Stato italiano oggetto di attacchi da parte degli anarchici, in Italia e nelle sue sedi all’estero, con l’obiettivo di abolire uno strumento che noi reputiamo efficace (il 41 bis, ndr). E’ lo stesso obiettivo della mafia. Di fronte a una minaccia crescente penso che tutti dovremmo ragionare su un livello più alto, senza dividerci. Oggi c’è una minaccia reale e vorrei richiamare tutti alla responsabilità”. Lo dice il premier Giorgia Meloni, nel corso della conferenza stampa a Berlino dopo l’incontro con il cancelliere tedesco Olaf Scholz, rispondendo a una domanda sul caso Cospito e le dichiarazioni del sottosegretario Delmastro.
“Oggi ci sono due nuove persone sotto scorta, e questa non è mai una vittoria”, ha aggiunto.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).