Tutti pazzi per le Coppe, in radio e tv se ne parla ogni 5 minuti

0
293

ROMA (ITALPRESS) – Tutti pazzi per le coppe: dalla mezzanotte di mercoledì 26 aprile alle 11 di venerdì 26 maggio, infatti, le principali radio e tv italiane hanno pronunciato ogni 5 minuti una fra le voci “Champions League”, Europa League”, Conference League” e “Coppa Italia”, che complessivamente hanno ottenuto 8.191 citazioni. Il dato emerge dal monitoraggio sulle principali emittenti televisive e radiofoniche svolto da Mediamonitor.it, piattaforma che utilizza tecnologia e soluzioni sviluppate da Cedat 85, azienda attiva da oltre 35 anni nella fornitura dei contenuti provenienti dal parlato. Radio e tv hanno parlato soprattutto di Champions (2.977 citazioni), complice anche la semifinale con il derby della Madonnina, e di Coppa Italia (2.483), conclusasi mercoledì 24 maggio con la vittoria in rimonta dell’Inter ai danni della Fiorentina. Medaglia di bronzo per l’Europa League che ottiene 1.736 menzioni, staccando nettamente la Conference (995). Fra le squadre italiane coinvolte nelle competizioni, a fare la parte del leone è, come prevedibile, l’Inter: fra Champions e Coppa Italia, il nome della formazione nerazzurra è stato pronunciato 4.318 volte, quasi il doppio rispetto al Milan (2.411), mentre Fiorentina (impegnata in Conference e in Coppa Italia), Roma e Juventus ottengono rispettivamente 2.047, 1.112 e 733 menzioni. Mediamonitor.it ha indagato inoltre chi, fra allenatori e calciatori, ha ottenuto più visibilità: il protagonista assoluto, almeno sui media, è Josè Mourinho (1.399 citazioni); lo Special One, che per il secondo anno consecutivo guida i giallorossi a una finale europea, supera Lautaro Martinez (1.283), autore della strepitosa doppietta che ha consegnato ai nerazzurri la Coppa Italia.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).