Tfn accoglie il patteggiamento, solo una multa per la Juve

0
327

ROMA (ITALPRESS) – Il Tribunale Federale Nazionale ha accettato il patteggiamento della Juventus per la doppia manovra stipendi riguardante le stagioni 2019/20 e 2020/21, il filone agenti e i rapporti di partnership con altri club, infliggendo una sanzione pecuniaria alla società bianconera pari a 718.240,00 euro. Sanzionati anche i dirigenti coinvolti. Stralciata, invece, la posizione di Andrea Agnelli che sarà giudicato il prossimo 15 giugno.
“C’è un momento per la verifica, gli accertamenti e i giudizi ma anche uno per decidere e guardare al futuro con maggiore serenità, un momento per pensare alla progettualità, il tutto nel rispetto delle regole. Quest’ultimo atto è previsto dalle nostre norme, dal codice di giustizia sportiva, auspicabile e condiviso. Credo sia il risultato più bello per il calcio italiano l’aver trovato un momento di serenità”. Così Gabriele Gravina, presidente Figc, commenta il patteggiamento della Juventus sulla manovra stipendi che ha visto la società bianconera punita con un’ammenda.
– foto Image –
(ITALPRESS).