Ponzani eletto presidente Fissw “Fiduciosi per Parigi”

0
171

ROMA (ITALPRESS) – Claudio Ponzani è il nuovo presidente della Federazione Italiana Surfing Sci Nautico e Wakeboard. L’Assemblea Straordinaria, riunita nel Salone d’Onore del Coni al Foro Italico, lo ha eletto con il 97,79% dei voti. Candidato unico, Ponzani prende la guida della Federazione dopo la decisione della Giunta Coni di commissariarla, nominando Carlo Mornati, segretario generale del Coni, quale commissario straordinario e succedendo così a Luciano Serafica. “Rappresentare tutte queste discipline e unirle in un unico linguaggio è un grande orgoglio. Parigi 2024? Abbiamo già un atleta qualificato, stiamo provando a qualificarne un altro sperando di averne due. Siamo molto fiduciosi per Fioravanti, perchè quella di Tahiti è un’onda adatta al suo tipo di surf”, le sue prime parole da presidente che dimostrano come Ponzani sia già concentrato al grande obiettivo delle Olimpiadi parigine in una disciplina come il surf, che ha fatto il suo debutto alle Olimpiadi di Tokyo 2020, che può riservare all’Italia grandi soddisfazioni. Non solo risultati sportivi, però, nella mente del nuovo presidente, ma un programma politico articolato che mira a far crescere ulteriormente una federazione in crescita esponenziale grazie alla capacità di attirare i giovani. Tra le linee programmatiche del manifesto di Ponzani, imprenditore romano, infatti c’è la valorizzazione delle discipline stesse, elaborando un piano di crescita specifico per ognuna, così come quello di formare tecnici, oltre alla crescita economica della federazione attraverso finanziamenti pubblici e introiti generati dai partner. Non manca poi un’attenzione particolare alla sostenibilità ambientale con progetti green a tutela dell’ambiente con l’obiettivo concreto di minimizzare le emissioni di CO2 e la produzione di rifiuti.
– Foto Italpress/spf –
(ITALPRESS).