Ranking Atp, Sinner ufficialmente sul tetto del mondo

0
140

ROMA (ITALPRESS) – Da oggi è ufficiale. Jannik Sinner è sul tetto del mondo. Il tennista azzurro è il nuovo numero uno della classifica Atp, aggiornata questa mattina. Una posizione che il giocatore altoatesino – il primo italiano di sempre a primeggiare a livello mondiale – manterrà di certo fino al termine della stagione sul verde. A Wimbledon, infatti, Carlos Alcaraz, nuovo numero 2 del mondo dopo il successo di ieri al Roland Garros, dovrà difendere il successo del 2023, mentre Novak Djokovic, che si è infortunato nel Major parigino, starà lontano dai campi per qualche settimana.
C’è comunque tanta Italia che festeggia, oltre a Sinner, questa settimana. Tra i primi 20 azzurri nella nuova classifica Atp ben cinque hanno ottenuto il best ranking. Si tratta, in ordine di classifica, di Matteo Arnaldi (34, +1), battuto da Stefanos Tsitsipas nel suo secondo ottavo di finale Slam in carriera; di Flavio Cobolli (50, +3), che entra per la prima volta in Top 50; di Stefano Napolitano (122, +3), nonostante l’eliminazione al secondo turno alle qualificazioni del Roland Garros; di Matteo Gigante (131, +7), battuto al terzo turno di qualificazione al Roland Garros; e di Enrico Della Valle, entrato per la prima volta in Top 250 (249, +5).

Questa la nuova classifica Atp:

1. Jannik Sinner (Ita) 9525 (+1)
2. Carlos Alcaraz (Esp) 8580 (+1)
3. Novak Djokovic (Srb) 8360 (-2)
4. Alexander Zverev (Ger) 6885 (–)
5. Daniil Medvedev (Rus) 6485 (–)
6. Andrey Rublev (Rus) 4710 (–)
7. Casper Ruud (Nor) 4025 (–)
8. Hubert Hurkacz (Pol) 3995 (–)
9. Alex de Minaur (Aus) 3845 (+2)
10. Grigor Dimitrov (Bul) 3775 (–)

Così gli altri italiani:

30. Lorenzo Musetti 1290 (–)
34. Matteo Arnaldi 1220 (+1)
41. Luciano Darderi 1126 (-1)
50. Flavio Cobolli 955 (+3)
58. Lorenzo Sonego 861 (-9)
72. Luca Nardi 742 (–)
94. Matteo Berrettini 630 (+1)
101. Fabio Fognini 608 (-8)
122. Stefano Napolitano 517 (+3)

– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).