Eriksen non basta, Slovenia ferma Danimarca 1-1

0
118

STOCCARDA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Nella prima giornata del gruppo C Slovenia e Danimarca pareggiano 1-1 alla Stuttgart Arena: alla rete nel primo tempo di Eriksen, ha risposto Janza nella ripresa. Un risultato che lascia l’amaro in bocca alla Danimarca, in controllo della partita sino al sessantesimo: dall’altra parte, gli sloveni crescono nel finale, grazie ai cambi di Tek. Nel primo tempo è la Danimarca a farsi preferire sul piano della qualità di gioco e delle occasioni create. La partita è molto vivace e la Slovenia, pur soffrendo l’intensità avversaria, riesce a costruire qualche azione interessante, soprattutto grazie agli inserimenti senza palla di Sporar. Al 17′, al primo tiro in porta, i danesi quantificano la propria superiorità, segnando con Eriksen: il centrocampista del Manchester United riceve lo splendido assist di tacco di Wind e di destro batte Oblak da distanza ravvicinata. L’1-0 sta stretto agli uomini di Hjulmand, vicini al raddoppio in più occasioni: al 43′ l’onnipresente Eriksen calcia alto da posizione invitante.
In avvio di ripresa scende in campo tutta un’altra Slovenia, decisamente più pericolosa e meno timorosa. La Danimarca può chiudere il match al 64′, ma Hojlund si fa negare la gioia del gol da un intervento miracoloso di Oblak. Dopo questa occasione la formazione nordica stacca la spina e la Slovenia macina occasioni da gol. Dopo un legno colpito da Sesko, al 77′, su sviluppo di corner, Janza calcia da fuori area e sigla il gol del 1-1: il tiro del terzino, deviato da Hjulmand, spiazza Schmeichel. Nel finale la Slovenia prova addirittura a vincere la partita, ma Sporar davanti alla porta pecca di lucidità. Dopo questo pareggio le due squadre torneranno in campo nella giornata di giovedì.
– Foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).