Nuova pista ciclabile tra Rovigo e Arquà

0
262

La regione Veneto approva la nuova pista ciclopedonabile tra Rovigo e Arquà

La regione Veneto e il comune di Arquà Polesine hanno firmato l’accordo che prevede le modalità di realizzazione del nuovo percorso ciclopedonale turistico ed ambientale lungo l’alveo dell’ex fossa Filistina, collegando il castello di Rovigo con quello di Arquà. Per realizzare l’opera il cui costo è preventivato in 2,249 milioni di euro, la regione Veneto ha stanziato un contributo di 750.000 euro.

L’assessore regionale alle politiche della mobilità Renato Chisso sottolinea come “il percorso lungo una decina di chilometri sarà di forte attrattiva per l’intera area interessata, completando ed integrando in rete altri itinerari turistici che saranno così inseriti in un’unica cornice finalizzata a valorizzare in modo ambientalmente sostenibile ambiti naturalistici, storici e culturali importanti per il territorio”.

Il progetto prevede il superamento in sottopasso della Transpolesana, l’adeguamento di un sottopasso ferroviario esistente che interseca la linea Padova-Bologna e la realizzazione di due passerelle per superare canali irrigui.
Secondo l’accordo sottoscritto tra Comune e Regione, il progetto esecutivo dovrà essere presentato entro il novembre 2012, con l’apertura del cantiere nel giugno del 2013 e conclusione dei lavori entro i due anni successivi.

Renato Chisso