illycaffè gestirà direttamente la sua distribuzione nel Regno Unito

0
203

Gli studi legali Gitti and Partners, Locke Lord e Howes Percival hanno assistito le parti nell’ambito dell’operazione.

illycaffè S.p.A. ha completato l’acquisizione della divisione di Euro Food Brands (EFB Group), dedicata alla distribuzione di prodotti illy nel Regno Unito.

La mossa segnala l’intenzione di illycaffè di voler continuare a investire nel Regno Unito, nonostante le incertezze della Brexit.

Euro Food Brands, il distributore di illycaffè nel Regno Unito da oltre 25 anni, continuerà a supportare operativamente la filiale nella gestione dei clienti retail ed e-commerce.

L’azienda italiana, con sede a Trieste, ha acquisito la divisione illy di Euro Food Brands includendo tutte le attività e il personale (circa 70 dipendenti), che confluiranno in una nuova società. Le operazioni continueranno ad essere basate a Brackmills, Northampton. L’intenzione di illycaffè è quella di assumere più personale per gestire e sviluppare la nuova società.

Il team di illy che ha guidato l’acquisizione è stato composto dal CFO Alessandro Strati, dalla General Counsel Francesca Tassini e dalla Legal Counsel Gea Cracco.

Gitti and Partners assistito illycaffè S.p.A. con il socio Vincenzo Giannantonio insieme a Gloria Manunza e Giulia Fossati Zunino.

Lo studio inglese Locke Lord ha fornito assistenza con il socio Sean Page insieme a Nick Jennings, Andrew Shindler, Kirsty Harrower, Nick Dent e Ben Henry

I venditori sono stati assistiti dallo studio legale Howes Percival.

Scopri tutti gli incarichi: Giulia Fossati Zunino – Gitti and Partners; Vincenzo Giannantonio – Gitti and Partners; Gloria Manunza – Gitti and Partners; Nicholas Dent – Locke Lord; Kirsty Harrower – Locke Lord; Ben Henry – Locke Lord; Nicholas Jennings – Locke Lord; Sean Page – Locke Lord; Andrew Shindler – Locke Lord;