A Milano City Life il primo store che promuove la dieta mediterranea

0
394

Nell’ambito dell’operazione i tre fondatori del nuovo target per la ristorazione sono stati affiancati dallo studio CBA e da SAPG Legal.

Nasce un nuovo format per la ristorazione con, al cuore del progetto, la dieta mediterranea, declinata in una formula nuova e accattivante che si ispira al fine dining; Mediterranea nasce con tre soci fondatori Gianpaolo Nappi, Marcello Forti e Andrea Pignata.

Il primo store aprirà ufficialmente a metà settembre a Milano in City Life, un punto strategico per raggiungere un pubblico molto ampio, con la prospettiva di realizzare altre 4 aperture sempre nel centro di Milano – già individuata una seconda location in zona Brera – per poi spingersi in altre città adatte ad ospitare un format di fascia premium, puntando anche all’estero.

E’ l’ambizione del nuovo format di ristorazione Mediterranea, che ha l’obiettivo principale di porre al centro dell’offerta retail la cucina mediterranea in versione rivisitata: prodotti sani e saporiti, legati ai pilastri del mangiar bene, in una formula contemporanea e gourmet. Vellutate, energy bowl, risotti, muffin, ma anche dolci sfiziosi, pensati per proporre un piano alimentare perfettamente bilanciato che possa competere con il mercato in costante crescita delle healthy bowl, ma posizionandosi in una fascia più alta grazie alla componente made in Italy che lo caratterizza.

Lo studio CBA con la partner del team di Corporate M&A Ilaria Antonella Belluco, il senior associate Riccardo Marini e Fabiano Belluzzi, trainee, hanno assistito Marcello Forti per tutti gli aspetti legali relativi alla nascita di Mediterranea.

Gianpaolo Nappi è stato seguito dagli avv. Raffaele De Stefano e Giovanni Di Stefano di SAPG Legal.

Scopri tutti gli incarichi: Ilaria Antonella Belluco – CBA; Fabiano Belluzzi – CBA; Riccardo Marini – CBA; Raffaele de Stefano – SAPG Legal; Giovanni Di Stefano – SAPG Legal;