Camere di commercio di Bolzano e Trento: confronto su prezzi dell’energia, pensioni e mobilità

Rilanciato il ruolo di coordinamento tra i due enti economici. 

0
373
Camere di commercio di Bolzano e Trento

Palazzo Roccabruna a Trento ha ospitato la conferenza permanente delle Camere di commercio di Bolzano e Trento dove sono stati affrontati temi attuali particolarmente importanti per l’economialocale, a partire dai prezzi dell’energia, pensione e mobilità. La Conferenza consiste in un incontro periodico tra le Giunte camerali dei due enti la cui presidenza si alterna tra i vertici delle due Camere ogni due anni e mezzo.

La seduta si è aperta con un confronto circa l’utilizzo e lo sviluppo di fonti energetiche sostenibili in Trentino Alto Adige. Entrambe le camere hanno concordato di sfruttare al meglio le possibilità di autonomia energetica perseguendo il duplice obiettivo di promuovere le fonti energetiche rinnovabilie sostenibili e di ridurre i prezzi dell’energia.

«L’attuale situazione sul fronte energetico è difficile sia per la popolazione sia per le imprese della nostra regione. Per questo motivo abbiamo chiesto ai governatori e agli assessori all’energia di Alto Adige e Trentino di organizzare un incontro congiunto per confrontare i nostri punti di vista e cercare un approccio unitario» hanno detto Giovanni Bort e Michl Ebner, rispettivamente presidenti della Cameradi Trento e Bolzano.

Sono stati presentati anche i risultati di uno studio recentemente pubblicato dall’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di Bolzano sulla previdenza della popolazione tra i 20 e i 49 anni in Trentino e in Alto Adige da cui è emerso come due terzi degli intervistati in Alto Adige si sono già fatti un’opinione sulla propria sicurezza economica in età avanzata. Si tratta di una percentuale nettamente superiore rispetto a quella del Trentino, che riguarda invece solamente un terzo degli intervistati. In entrambe le province la popolazione tra i 20 e i 29 anni mostra spesso una scarsa consapevolezza rispetto alla possibilità di attivare un fondo pensione.

Altro tema oggetto di discussione è stato il Libro bianco delle Camere di commercio di Bolzano e Trento, presentato il 5 ottobre 2022 a Trento, che definisce i progetti infrastrutturali prioritari dal punto di vista delle imprese della Regione. La Conferenza permanente si è conclusa con i dati relativi alla stazione di carico merci di Trento, che in futuro dovrà essere assolutamente ampliata.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata