Completata la cessione del portafoglio NPE e della relativa piattaforma operativa di Deutsche Bank Mutui al fondo Italian NPL Opportunities Fund II e Banca Finint

0
163

Nell’operazione Italian NPL Opportunities Fund II e gruppo Banca Finint sono stati assistiti da Gianni & Origoni; Deutsche Bank Mutui è stata assistita da BonelliErede.

Deutsche Bank Mutui ha completato la cessione del proprio portafoglio di crediti deteriorati secured – per un valore complessivo di circa 296,5 milioni di Euro – unitamente alla piattaforma operativa di recupero, rispettivamente, al fondo ItalianNPL Opportunities Fund II, di cui Eidos Partners è advisor esclusivo, e al gruppo Banca Finint.

Il portafoglio in questione è composto da un totale di circa 270m di crediti classificati come NPL – la cui cessione si è perfezionata nel dicembre 2022 – e di circa 26,4m di crediti classificati UTP e Past Due, la cui cessione si è perfezionata lo scorso venerdì 14 aprile, insieme al trasferimento della piattaforma operativa.

Italian NPL Opportunities Fund II e gruppo Banca Finint sono stati assistiti da Gianni & Origoni che ha agito con un team guidato dal partner Giuseppe De Simone, co-head del dipartimento Banking & Finance, coadiuvato dal senior associate Antonio Di Costanzo e dall’associate Guido Manfredonia per i profili di diritto finanziario, e dal partner Ettore Scimemi e dal senior associate Michele Mazzolo che hanno seguito gli aspetti corporate ed M&A dell’operazione.

Deutsche Bank Mutui è stata assistita da BonelliErede con un team guidato dal partner Massimiliano Danusso, leader del focus team Debt Capital Markets, coadiuvato per i profili corporate dal partner Enrico Vaccaro con il senior associate Francesco Maria Farracchiati e Benedetta Sfoglietta e Luca Trabacca. La partner Francesca Marchetti, la senior associate Giulia Lucchini e Alessandro Nicolini hanno seguito i profili finanziari e connessi alla cessione di alcuni contratti di servicing di portafogli cartolarizzati connessi alla piattaforma operativa.

Scopri tutti gli incarichi: Massimiliano Danusso – BonelliErede; Francesco Farracchiati – BonelliErede; Giulia Lucchini – BonelliErede; Francesca Marchetti – BonelliErede; Alessandro Nicolini – BonelliErede; Benedetta Sfoglietta – BonelliErede; Luca Trabacca – BonelliErede; Enrico Vaccaro – BonelliErede; Giuseppe De Simone – Gianni & Origoni; Antonio Di Costanzo – Gianni & Origoni; Guido Manfredonia – Gianni & Origoni; Michele Mazzolo – Gianni & Origoni; Ettore Scimemi – Gianni & Origoni;