Iren e Bbva hanno avviato il “Progetto Sostenibilità” per realizzare una nuova Comunità Energetica Rinnovabile

0
343

Lo studio legale e tributario CBA ha assistito Iren nell’ambito dell’operazione.

Iren luce, gas e servizi, business unit commerciale del gruppo Iren, ha perfezionato l’accordo con Bbva che ha avviato il “Progetto Sostenibilità” che permetterà di realizzare una nuova Comunità Energetica Rinnovabile (Cer) a Baganzola, in provincia di Parma.

La collaborazione tra Iren e Bbva ha l’obiettivo principale di contribuire alla transizione energetica nel territorio, grazie alla generazione di benefici ambientali ed economici per i cittadini coinvolti. L’iniziativa è stata avviata proprio in queste settimane e prevede l’installazione di un impianto fotovoltaico grazie al quale sarà possibile produrre energia 100% green, evitando l’emissione in atmosfera di 20 tonnellate di CO2 all’anno e ridurre, al contempo, le spese delle energetiche per i cittadini.

Questa attività si inserisce all’interno di un più ampio accordo di collaborazione strategica in Italia, siglato nel 2022 da Iren, supportata da Cba, e Bbva, che ha al centro l’impegno comune delle due aziende per la transizione ecologica e digitale e lo sviluppo di nuove soluzioni e servizi, come la Cer in fase di realizzazione, che possano supportare i rispettivi clienti.

L’assistenza prestata da CBA ad Iren, in occasione di questa operazione si è incentrata nella strutturazione del contratto con Bbva che ha disciplinato l’implementazione ed il sostegno congiunto al progetto, nonché dell’accordo con la proprietà dell’immobile, con focus sui profili di sponsorizzazione, diritti di immagine, licenza di tecnologia e utilizzo dei dati di consumo che verranno rilevati.

Il team di CBA è stato guidato dalla partner Barbara Sartori, con il supporto degli associate Luca Tramontin e Giulia Cipriani.

Si è occupato del progetto anche il team in-house di BBVA. A coordinare i lavori, l’head of legal retail business Italy della banca, Nicola Cecchetto.

Scopri tutti gli incarichi: Giulia Cipriani – CBA; Barbara Sartori – CBA; Luca Tramontin – CBA;