Immobiliare Mediterranea 2000 completa il risanamento della propria esposizione debitoria

0
150

Nell’operazione, Andersen e lo studio Bonivento & Partners hanno affiancato Immobiliare Mediterranea 2000.

Immobiliare Mediterranea 2000, società immobiliare attiva anche nel settore dell’hospitality, ha perfezionato la definizione di un accordo esecutivo di piano attestato ai sensi dell’articolo 56 del codice della crisi d’impresa, che le ha consentito di risanare la propria esposizione debitoria.

Andersen ha coordinato e curato tutti gli aspetti legali dell’operazione di risanamento e la fase negoziale con i principali creditori finanziari, con un team guidato dal partner Gianclaudio Fischetti, affiancato dalla senior associate Beatrice Gragnoli.

Lo studio Bonivento & Partners, con Riccardo Bonivento e Michele Tonello, ha svolto il ruolo di advisor industriale e finanziario ai fini del supporto alla società nella redazione del piano di risanamento.

I creditori sono stati assistiti da K&L Gates, con il partner Paolo Rusconi e l’associate Mattia Maggioni.

L’attestazione è stata rilasciata da Giuseppe Acciaro e Alessandro Pais dello studio Acciaro e Associati.

Scopri tutti gli incarichi: Gianclaudio Fischetti – Andersen; Beatrice Gragnoli – Andersen; Riccardo Bonivento – Bonivento e Associati; Michele Tonello – Bonivento e Associati;