Nasce il fondo Northern Italian Logistics focalizzato sugli investimenti in asset logistici nel triveneto

0
204

Nell’operazione, Legance ha assistito Partners Group; Tp Legal ha affiancato Impresa Tonon; Bird & Bird ha agito per Investire Sgr; BonelliErede ha curato il finanziamento di Northern Italian Logistics mentre DLA Piper ha rappresentato UniCredit.

Al via il fondo Northern Italian Logistics, Fia italiano immobiliare riservato a investitori professionali e focalizzato sull’investimento in asset logistici nelle regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna.

Nato da un accordo d’investimento che ha coinvolto Partners Group quale principale quotista del fondo, Investire sgr quale società di gestione, e Impresa Tonon quale general contractor, il fondo ha recentemente chiuso la prima di una serie di acquisizioni previste in Friuli.

L’operazione è stata finanziata da Unicredit quale underwriter, mandated lead arranger, sole bookrunner, green structurer e hedging co-ordinator.

Il fondo prevede di investire in progetti di sviluppo che si estendono su oltre 160mila mq di aree e complessi dismessi, destinati a trasformarsi in quasi 100mila mq di edifici logistici.

Legance ha affiancato Partners Group e il fondo Northern Italian Logistics nelle analisi di diritto urbanistico dei progetti di sviluppo e nella negoziazione dell’accordo di investimento, dei contratti di appalto e delle acquisizioni. Il team multidisciplinare di Legance è stato guidato dal partner Giuseppe Abbruzzese, affiancato dalla senior counsel Alessandra Palatini, dal counsel Francesco Castoldi e dalle associate Simona Carretta e Beatrice Ramelli per i profili urbanistici, gli studi di fattibilità e la due diligence, dai counsel Jacopo Garonna e Francesca Iannò e dall’associate Benedetta Frizzi per la negoziazione dell’accordo di investimento, della documentazione di appalto e di acquisizione degli immobili e il coordinamento con i consulenti legali esteri di Partners Group. La partner Claudia Gregori, con il senior counsel Francesco di Bari e la senior associate Monica Califano hanno seguito i profili fiscali mentre il counsel Riccardo Daguati gli aspetti regolamentari.

Impresa Tonon è stata assistita per tutti gli aspetti legali dallo studio Tp Legal, con un team guidato dal founding partner Gian Luca Toppan e dal senior associate Enrico Del Col.

Bird & Bird ha assistito Investire sgr con i partner Raimondo Maggiore e Antonella Ceschi, insieme ai counsel Giovanni Bevilacqua e Federico Grazioli, nella negoziazione dell’accordo di investimento e del regolamento di gestione del fondo, nonché nella negoziazione dei contratti di appalto e delle acquisizioni.

BonelliErede ha seguito il finanziamento per il fondo Northern Italian Logistics con la partner Emanuela Da Rin, leader dei Focus Team Banche e Real Estate, insieme al managing associate Federico Cocito, anch’egli membro del Focus Team Real Estate, e all’associate Nicoletta Di Bari.

Dla Piper ha assistito Unicredit con il senior partner Nino Lombardo, la partner Chiara Anceschi e l’avvocato Carlotta Dionisi.

Il notaio Demetrio Maltese, partner di Giamalex notai associati, ha seguito i profili notarili dell’operazione.

Scopri tutti gli incarichi: Giovanni Bevilacqua – Bird & Bird; Antonella Ceschi – Bird & Bird; Federico Grazioli – Bird & Bird; Raimondo Maggiore – Bird & Bird; Federico Cocito – BonelliErede; Emanuela Da Rin – BonelliErede; Nicoletta Di Bari – BonelliErede; Chiara Anceschi – DLA Piper; Carlotta Dionisi – DLA Piper; Antonio Lombardo – DLA Piper; Giuseppe Abbruzzese – Legance; Monica Califano – Legance; Simona Carretta – Legance; Francesco Castoldi – Legance; Riccardo Daguati – Legance; Francesco Di Bari – Legance; Benedetta Frizzi – Legance; Jacopo Garonna – Legance; Claudia Gregori – Legance; Francesca Iannò – Legance; Alessandra Palatini – Legance; Beatrice Ramelli – Legance; Enrico Del Col – TP Legal; Gian Luca Toppan – TP Legal;