Il Gruppo Saviola rileva la trevigiana Morandi Bortot S.r.l.

0
164

Nell’acquisizione, il Gruppo Saviola si è avvalso del proprio team inhouse mentre Lexant SBtA ha agito per MBM Holding.

Il Gruppo Saviola, gruppo industriale leader nella trasformazione del legno post-consumo e nella produzione di Pannelli Ecologici, attivo anche nei settori della chimica, dei mobili e delle life science, attraverso la società Sage Srl (che gestisce partecipazioni in società che svolgono attività di raccolta, riduzione volumetrica e commercializzazione del legname di recupero) ha acquisito da MBM Holding Srl l’intero capitale sociale di Morandi Bortot Srl, azienda con sede a Tezze di Vazzola (TV), specializzata nell’avvio al recupero/riciclo di residui legnosi.

Per Saviola l’operazione è stata coordinata in primis dal Presidente Alessandro Saviola e dal Consigliere Delegato Stefano Saviola. Inoltre, hanno partecipato all’operazione il Direttore Generale Massimo Moreni, il consigliere delegato Roberto Valdinoci e il direttore amministrativo Stefano Ferro.

MBM Holding è stata invece assistita per gli aspetti legali da Lexant SBtA con un team composto dal partner Nicola Traverso e dalla senior associate Carmela Prencipe, e per gli aspetti finanziari e fiscali dallo studio Azzano con il founder Aurelio Azzano Cantarutti.

Scopri tutti gli incarichi: Aurelio Azzano Cantarutti – Dott. Aurelio Azzano Cantarutti; Carmela Prencipe – Lexant studio legale; Nicola Traverso – Lexant studio legale;