A Parigi Toyota presenta la nuova Verso

0
613
Toyota 2012 nuova Verso frontlat 1
Toyota 2012 nuova Verso frontlat 1Riprende alcuni stilemi del nuovo corso. Migliorati gli interni e la qualità costruttiva

L’imminente salone dell’automobile di Parigi ospita l’anteprima della nuova Toyota Verso, la monovolume compatta che affida le sue caratteristiche migliori alla versatilità, alla praticità e allo spazio dell’attuale generazione con un nuovo stile, dinamismo e comfort ulteriormente migliorati in oltre 300 componenti.

La nuova Verso è stata progettata, disegnata e costruita sotto la guida di Toyota Motor Europe. Si tratta del primo progetto completo interamente realizzato dai dipartimenti europei del colosso nipponico per essere assemblata esclusivamente dalla Toyota Motor Manufacturing Turkey.

Il design “Under Priority” del frontale della nuova Verso presenta una griglia inferiore dalla forma trapezoidale inserita sul nuovo paraurti e una griglia superiore che si estende sull’intera area che divide i fari anteriori. Il gruppo ottico incorpora le nuove luci di marcia diurna (DRL) a LED e sono disponibili sui fari bi-xenon per gli allestimenti Style. Di profilo, la nuova Verso mantiene lo stile a doppia zona che da sempre la caratterizza.

Toyota 2012 nuova Verso postlat 1La silhouette della Verso viene valorizzata dalla forma più piccola e dinamica dei retrovisori ripiegabili, dotati di indicatori di direzione, e dalla scelta tra due nuovi tipi di cerchi in lega: i cerchi da 17” condividono il design con quelli del modello precedente, ma sono caratterizzati da una vernice più scura, mentre i cerchi da 16” sono invece di nuovo disegno, con finitura ‘machine faced’. Sul retro, il nuovo design del paraurti incorpora nella parte bassa un diffusore integrale che enfatizza l’ampiezza e la stabilità di questo nuovo modello. I fari posteriori presentano un colore differente per le lenti centrali e per quelle esterne. La nuova Verso sarà disponibile in una scelta tra 8 colori esterni, tra dei quali nuovissimi: Pearl White e Vivid Blue.

Gli interni della nuova Verso sono caratterizzati dall’estensivo utilizzo di nuovi materiali per i rivestimenti e di una vernice nero satinato che arricchisce la percezione della qualità all’interno dell’abitacolo. Il vano portaoggetti superiore è rifinito oggi in un materiale soft touch, mentre le portiere, il bracciolo e lo sterzo sono rivestiti in pelle nappa. La strumentazione del cruscotto e la linea del cambio è stata resa più armoniosa grazie ad un’illuminazione più consistente e alla modifica delle dimensioni dei caratteri.

Gli equipaggiamenti Base e Active dispongono di due nuovi tessuti, Blue & Turquoise per i modelli Base e Black & White con effetto tridimensionale per gli allestimenti Active. L’imbottitura dei sedili è stata migliorata su tutti gli allestimenti e lavorata con una laminatura più resistente. La Verso offre una straordinaria spaziosità interna, raggiungendo una distanza tra prima e seconda fila di sedili ai vertici della categoria, pari a 975 mm. Il sistema di sedili “Toyota Easy Flat-7” garantisce una versatilità completa, con 32 posizioni differenti. Offrendo posti individuali sulla seconda e terza fila di sedili, con una ampiezza di regolazione di ben 195 mm per la seconda, questo package si dimostra ancora una volta come il più pratico, flessibile e intuitivo disponibile sul mercato. Ottenendo una superficie completamente piatta una volta ripiegati i sedili della seconda e terza fila, lo spazio di carico si attesta a 1.575 mm di lunghezza e 1.430 di larghezza. Con le tre file di sedili in posizione, la capacità di carico è pari a 155 litri, raggiungendo i 440 litri con il ripiegamento della terza fila.

Toyota 2012 nuova Verso interni 1L’equipaggiamento standard dei modelli base è già molto ricco e cresce verso il superfluo in quello superiore Active, ulteriormente integrabile con il pacchetto Style.

La nuova Verso sarà disponibile con una scelta tra 4 motorizzazioni. Accanto alla trasmissione manuale a 6 rapporti, il motore diesel 2.0 D-4D da 126 Cv è stato perfezionato, migliorando i livelli di coppia con i regimi più bassi e riducendo il rumore di combustione. Allo stesso tempo, le emissioni di CO2 sono state ridotte sotto la soglia dei 130 g/km. Sarà inoltre disponibile un’unità diesel 2.2 D-CAT da oltre 170 Cv con trasmissione automatica 6 rapporti. La capacità di traino di tutti i modelli Verso con motore diesel è stata incrementata di 200 kg, raggiungendo i 1.500 kg. Sarà inoltre disponibile la scelta tra i motori benzina 1.6 da 132 Cv e 1.8 Valvematic da 147 Cv, la prima con trasmissione manuale a 6 rapporti e la seconda con una nuova trasmissione automatica Multidrive, che dispone oggi di un cambio più modulare, con i giri del motore che si adattano al meglio all’accelerazione del veicolo.