Prosecco Docg Conegliano Valdobbiadene nel 2020 vendite stabili

Calo nei mercati del Regno Unito e Stati Uniti. Boom del commercio elettronico delle bollicine. 

0
3694
Prosecco Docg Conegliano Valdobbiadene

Il Prosecco Docg Conegliano Valdobbiadene, realtà enologica che comprende 15 comuni in cui operano 182 case spumantistiche e 480 vinificatori, supera il 2020 confermando i risultati del 2019, rafforzandosisul mercato interno e aumentando con il commercio elettronico, canale che esprime una crescita in volume del 235,8% pur rappresentando ad ora solo il 3,1% dei ricavi totali.

Sono alcuni elementi che emergono dall’anticipazione del rapporto economico per il trascorso esercizio elaborato dal Centro interdipartimentale per la ricerca in viticoltura ed enologia (Cirve) dell’università di Padova.

«In generale – ha rilevato Innocente Nardi, presidente del Consorzio di Tutela della denominazione – i volumi sono stati redistribuiti tra più canali di vendita, con l’esplosione dell’online. Inoltre, alcune aree tradizionali come Germania e Svizzera hanno continuato a premiarci e i cali di altri mercati, dovuti alle chiusure forzate di ristoranti e alberghi, sono stati compensati dallo sviluppo di clienti più giovani. La dinamicità che ci contraddistingue – ha aggiunto Nardi – è stata profittevole in un anno così sfidante».

In generale, le vendite di Prosecco Docg Conegliano Valdobbiadene sono cresciute in valore dello 0,4%rispetto all’anno prima, attestandosi a quasi 527 milioni, con un aumento nelle esportazioni, che nell’insieme valgono il 42% delle vendite complessive, del 2,2%. In Germania e in Svizzera, paesi che assorbono da soli il 34% dell’export, l’incremento è stato, nell’ordine, dell’8,5% e del 14,3%. Male invece le vendite nel Regno Unito che, con il 22%, è il primo mercato estero in assoluto: nel 2020 si è verificato un calo di vendite del 25,7%, così come è stata accusata una flessione importante negli Usa (-41,2%), benché l’area valga meno del 5% delle esportazioni.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata