Il deficit energetico italiano triplica in un anno

Mentre cala la produzione nazionale aumentano le importazioni, generando un deficit di 1,66 miliardi.

0
362
deficit energetico

In un anno è triplicato il deficit energetico nella bilancia commerciale italiana: l’Istat stima che sia di -7,263 miliardi a febbraio 2022, mentre nello stesso mese del 2021 era di 2,213 miliardi. Complessivamente l’Italia passa così, in dodici mesi, da un avanzo commerciale complessivo di 4,750 miliardi a un disavanzo di 1,662 miliardi.

«Gli acquisti di gas naturale contribuiscono per 10 punti percentuali al forte incremento tendenziale delle importazioniitaliane che segnano +44,9% – commenta l’Istat -. Il deficit energetico si amplia sensibilmente e il saldo nell’interscambio di prodotti non energetici, seppur ampiamente positivo, si riduce rispetto a febbraio dello scorso anno». Quest’ultimo passa a 5,600 miliardi, da 6,964 miliardi di febbraio 2021.

Prosegue intanto la crescita dei prezzi all’import che «si confermano in accelerazione su base annua (+18,5%, da +17,5% di gennaio), spinti in particolare dai rialzi dei prezzi dei prodotti energetici nell’area non euro» per i quali il rincaro è dell’86,5%. Per i prezzi energetici nell’area euro c’è un incremento dell’8% che porta il dato globale del comparto energia a +77,9%. L’aumento generale dei prezzi all’importazione su base mensile è dell’1,6%.

I dati evidenziano la necessità di rimettere mano alla produzione nazionale di energia, gas metano soprattutto, congelandoil Pitesai appena approvato per via delle esigenze nazionali: molto meglio spingere sul gas metano che sul carbone, tramite la riattivazione delle 6 centrali ora in pausa.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata