Turandot Dancing Queen: l’Opera Pop va in Tour

Dopo il debutto alla Gran Guardia di Verona altri quattro appuntamenti a Trento, Desenzano, Mantova e Vicenza.

0
6078
Turandot Dancing Queen

La novità musicale portata in scena da “Turandot Dancing Queen” ha lasciato il segno con un debutto accolto con successodal pubblico, e che ha permesso allo spettacolo l’avvio del primo tour in quattro importanti città: Teatro San Marco di Trento (sabato 30 aprile), Teatro Alberti di Desenzano (domenica 8 maggio), Teatro Sociale di Mantova (domenica 22 maggio) e il Teatro Astra di Vicenza (sabato 11 giugno).

Lo spettacolo dura 105 minuti e si presenta in due atti, ognuno con una ricca proposta di temi musicali e arrangiamenti pensati per caratterizzare al meglio i personaggi. Sul palco sono presenti 7 cantanti protagonisti, un ensemble vocale e un corpo di ballo nelle vesti del popolo di Pechino.
I compositori Alessandro Augusto Fusaro e Marcello Rossi Corradini hanno scritto l’opera con la voglia di avvicinarefamiglie e nuove generazioni alla scoperta del teatro musicale e sorprendere il pubblico con una produzione che unisce le caratteristiche dell’opera classica alle sonorità moderne di oggi.

«L’opera classica ci ha sempre appassionato e, di conseguenza, le storie messe in scena dai grandi compositori del passato – affermano Fusaro e Rossi Corradini -. La fiaba di Turandot di Carlo Gozzi ha colpito entrambi per l’ambientazione esotica e lo sviluppo della trama».

Fusaro e Rossi sono entrambi professori di musica alle scuole superiori di Verona e il contatto quotidiano con i ragazzi ha alimentato la volontà di creare qualcosa di coinvolgente e moderno: una rivoluzione per raccontare in chiave moderna la fiaba resa celebre dal Maestro Puccini con flusso continuo di musica originale che spazia dal pop-rock alla dance elettronica, dal rap al reggaeton fino al progressive sinfonico in una cornice di opera pop.

La grande sfida per gli autori è stata rivisitare la trama al passo con la società di oggi e far sì che lo spettatore possariconoscersi nei diversi valori trasmessi dai personaggi principali.

La regia dello spettacolo è a cura di Marco Martini, in scena di recente anche con il musical Hair, mentre la coreografia è a cura di Justine Caenazzo, ballerina-insegnante presso il CMT scuola musical di Verona.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata